Calendario serie A, il prossimo turno

Serie A

La Serie A torna in campo per la 23^ giornata. Ad inaugurarla saranno stasera Lazio ed Empoli, a concluderla invece Milan-Cagliari domenica 10. Nel mezzo Fiorentina-Napoli, il match forse più interessante. Altro ostacolo importante per l’Inter, che dovrà fare visita al Parma. Ecco il calendario completo

SASSUOLO-JUVENTUS LIVE

Comincerà molto presto la ventitreesima giornata di Serie A, che inizierà stasera e terminerà domenica 10. Ad inaugurarla saranno Lazio e Empoli, che andranno in scena all’Olimpico. A concluderla, invece, Milan e Cagliari a San Siro. Il match da cerchiare in rosso è, probabilmente, quello fra Fiorentina e Napoli, in programma sabato 9 febbraio alle ore 18. Gli azzurri torneranno al Franchi dunque, dopo la batosta della passata stagione da cui dipese una gran parte dello scudetto. Match complicato anche per l’Inter, che sarà ospite del Parma sabato 9 alle ore 20:30. La squadra di Spalletti non può più sbagliare, ma si troverà davanti i ragazzi di D’Aversa, capaci di fermare la Juventus sul 3-3. Ecco il calendario completo della giornata.

Quando e a quali orari si gioca la 23^ giornata di Serie A?

A dare il via al tutto, appunto, Lazio-Empoli. Le due squadre scenderanno in campo all’Olimpico stasera alle ore 20:30. Pochi giorni per riposare dunque per i ragazzi di Inzaghi, che chiuderanno la 22^ giornata sul campo del Frosinone. Poi, dopo tre giorni, sarà tempo di una nuova battaglia. I biancocelesti cercheranno di non perdere contatto dal quarto posto, mentre gli azzurri dovranno uscire dalla crisi e tirarsi fuori dalla zona rossa della classifica. Il giorno dopo, ovvero venerdì 8 febbraio, sarà il turno dell’altra romana. La Roma sarà ospite del Chievo, con i giallorossi in cerca di conferme dopo la buona prestazione con il Milan e la squadra di casa alla caccia di punti per riaprire una corsa salvezza che, ad oggi, sembra già segnata. Ad aprire il weekend di Serie A sarà il big match di giornata fra Fiorentina e Napoli, in programma sabato 9 alle ore 18. Gli azzurri tornano al Franchi dopo il 3-0 della passata stagione e lo fanno da secondi della classe, lontani nove lunghezze dalla Juventus capolista. Ancelotti spera di dare seguito alla bella vittoria sulla Sampdoria, mentre i viola cercheranno il quinto risultato utile consecutivo in campionato. A seguire, alle ore 20:30, Parma-Inter. I nerazzurri, protagonisti di un 2019 da incubo fino a questo momento, fanno visita ad un Parma in grande forma che, dopo la sconfitta con la Spal, ha fermato la Juventus sul 3-3. Un ostacolo bello grosso per Spalletti dunque, anche perché la squadra di D’Aversa sa come fermare l’Inter, basti vedere l’esito della gara di andata (0-1 a San Siro). Domenica 10, alle ore 12:30, in campo Bologna-Genoa. Mihajlovic, vittorioso all’esordio, cercherà il bis nel proprio derby personale – lui che ha giocato e allenato nella Samp – in modo da uscire definitivamente dalla zona rossa della classifica (l’Empoli quartultimo ha un punto in più sui rossoblù). Il Genoa invece, che sembra non aver accusato l’addio di Piatek, andrà alla ricerca del terzo risultato utile consecutivo. Alle ore 15 tre partite: Sampdoria-Frosinone, Atalanta-Spal e Torino-Udinese. Alle 18 scenderà in campo la Juventus, ospite di un Sassuolo reduce da tre risultati utili consecutivi e che in casa non perde da oltre un mese. I bianconeri, che hanno attraversato una settimana complicata fra Coppa Italia e Parma, dovranno tornare ai tre punti. A chiudere il tutto Milan-Cagliari, protagonisti a San Siro alle ore 20:30. La squadra di Gattuso per continuare il bel periodo di forma e risultati, quella di Maran per allontarsi il più possibile dalla zona retrocessione.

Dove si gioca il big match di questa giornata?

Il big match di giornata si giocherà al Franchi, sabato 9 febbraio alle ore 18. In campo Fiorentina e Napoli, con i viola che tornano a giocare davanti ai propri tifosi dopo il 7-1 rifilato alla Roma in Coppa Italia. Sono quattro i risultati utili consecutivi raccolti dalla squadra di Pioli nell’ultimo mese di campionato, che sono valsi il nono posto, a due lunghezze dal sesto occupato dalla Sampdoria. A Udine Chiesa e compagni non sono andati oltre l’1-1 e cercheranno di regalare alla propria gente un altro pomeriggio da ricordare. Proprio come accadde nella passata stagione quando, lo scorso 29 aprile, Simeone demolì i sogni scudetto degli azzurri. Il Napoli torna dunque sul luogo del delitto, con la squadra di Ancelotti che ha accorciato di un minimo il distacco dalla Juve e che non ha nessuna intenzione di fermarsi (una sola sconfitta nelle ultime 15 giornate). La vittoria a Firenze manca dal novembre del 2014, dove a deciderla fu una rete di Higuain.

Calendario e orari della 23^ giornata di Serie A

Lazio-Empoli (stasera ore 20:30)

Chievo Roma (venerdì 8 febbraio, ore 20:30)

Fiorentina-Napoli (sabato 9 febbraio, ore 18)

Parma-Inter (sabato 9 febbraio, ore 20:30)

Bologna-Genoa (domenica 10 febbraio, ore 12:30)

Sampdoria-Frosinone (domenica 10 febbraio, ore 15)

Atalanta-Spal (domenica 10 febbraio, ore 15)

Torino-Udinese (domenica 10 febbraio, ore 15)

Sassuolo-Juventus (domenica 10 febbraio, ore 18)

Milan-Cagliari (domenica 10 febbraio, ore 20:30)
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport