Serie A, Antonio Percassi: "Vorrei Gasperini a vita all'Atalanta"

Serie A
Gian Piero Gasperini e Antonio Percassi (foto LaPresse)

Il patron dell'Atalanta si tiene stretto il proprio allenatore: "Vorrei che restasse con noi a vita. La Champions sarebbe esagerata: la giusta dimensione potrebbe essere vincere la Coppa Italia. Il primo traguardo comunque è raggiungere la salvezza"

ATALANTA-SPAL 2-1: I GOL

GASPERINI: "PREMIO CHAMPIONS? NON ERA PREVISTO"

ZAPATA 2° MIGLIOR GOLEADOR IN EUROPA

ATALANTA: CALENDARIO - RISULTATI - NEWS

"Punto a far sì che mister Gasperini resti a vita all'Atalanta". Antonio Percassi, patron dei nerazzurri, chiude a ogni ipotesi di un futuro lontano da Bergamo per Gasperini. "Il nostro mister potrebbe andare in un top club? C'è un bel feeling tra di noi, abbiamo prolungato il contratto e non vorrei sentire questa proposta - prosegue il dirigente nerazzurro ai microfoni di 'Radio anch'io Sport' su Rai Radio1-. Come famiglia siamo innamorati dell'Atalanta, abbiamo la squadra nel cuore e speriamo di gestirla bene anche in futuro. È da 8 anni che siamo ai vertici della società, abbiamo fatto una lunga programmazione e proseguiamo con la nostra strategia".

Percassi: "Vincere la Coppa Italia sarebbe bellissimo"

"L'Atalanta ha vinto la Coppa Italia nel 1973, sarebbe bellissimo riportarla a casa. La Champions sarebbe esagerata: la giusta dimensione potrebbe essere la Coppa Italia". Percassi commenta così gli obiettivi stagionali dell’Atalanta, approdata alle semifinali di Coppa Italia, dove affronterà la Fiorentina. "La Champions è un traguardo per grandissime squadre con fatturati nettamente superiori ai nostri, sarebbe un sogno già riuscire a restare in Europa - prosegue il patron dell'Atalanta -. Il primo traguardo per noi è raggiungere la salvezza, a 40 punti dovremmo essere sicuri, dopodiché tutto quello che può arrivare sarà fantastico, che sia la Coppa Italia o l'Europa. Siamo molto contenti, speriamo di continuare a far bene. Conteranno condizione fisica e testa. Noi abbiamo la Coppa Italia, altre hanno la Champions o l'Europa League, e anche questo inciderà. Abbiamo sofferto per l'eliminazione dall’Europa League, ci è servito del tempo per recuperare, le partite infrasettimanali possono incidere sulle prestazioni della domenica", conclude Percassi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport