Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
22 febbraio 2019

Probabili formazioni di Bologna-Juventus

print-icon

Allegri deve fare i conti con squalifiche (Emre Can) e acciacchi ("Pjanic è mezzo morto"). Rugani al posto di Chiellini. Mihajlovic senza Palacio: Edera e Orsolini per un posto. Torna Lyanco, Santander in avanti

BOLOGNA-JUVENTUS LIVE

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

La Juventus va a caccia di risposte e di certezze. Dopo la pesante sconfitta in Champions League per 2-0 del Wanda Metropolitano contro l’Atletico Madrid, la squadra di Massimiliano Allegri è pronta a tornare in campo: domenica alle 15 affronterà allo Stadium il Bologna, nella sfida valida per la 25^ giornata di Serie A. Match da non sbagliare, utile soprattutto, oltre che a consolidare la prima posizione in classifica, a tirare su il morale dopo la delusione europea. Ecco, nel dettaglio, le probabili scelte di Allegri e Mihajlovic.

Juventus, Ronaldo riposa? Pare proprio di no

L’idea di Massimiliano Allegri per la sfida contro il Bologna, terzultimo in classifica, è quella di far riposare alcune pedine del suo scacchiere, in vista dei tanti impegni che attendono i bianconeri nelle prossime settimane. Inizialmente il sospettato numero uno era Cristiano Ronaldo ma, stando alle ultimissime, il prtoghese sarà regolarmente nell'XI titolare. In mezzo però Pjanic non è al meglio: il bosniaco è stato convocato ma è davvero stanco e così Allegri si ritrova solo Matuidi e Bentancur. Khedira è ai box, Emre Can è squalificato. Senza Pjanic si va verso un 4-4-2 con Cancelo alzato sulla linea di centrocampo e con Bernardeschi dal lato opposto. In porta giocherà Perin, con una difesa a quattro che dovrebbe essere composta da De Sciglio, Bonucci, Rugani (Chiellini verso la panchina) e Alex Sandro. In avanti, Dybala dovrebbe partire dalla pachina.

Probabile Juve (4-4-2): Perin; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Cancelo, Bentancur, Matuidi, Bernardeschi; Dybala, Mandzukic.

Bologna, out Palacio. Orsolini-Edera per un posto

Reduce dalla sconfitta di Roma, il Bologna di Mihajlovic si troverà di fronte un’altra big come la Juventus. Riuscire a fare punti allo Stadium sarà dura per i rossoblù, che hanno comunque dimostrato di aver ritrovato compattezza dopo il cambio in panchina. Qualche dubbio per Mihajlovic nell’avvicinamento al match, con un paio di ballottaggi che lo terranno impegnato fino alle ore precedenti alla gara. Nel 4-2-3-1, in porta ci sarà come di consueto Skorupski, mentre davanti a lui Mbaye (Calabresi altra opzione valutata), Danilo, Lyanco, tornato dal breve infortunio, e Dijks. Linea a due in mediana composta da Poli e Pulgar. Il tridente alle spalle di Santander è da definire: sicuri di un posto Soriano e Sansone, mentre Orsolini ed Edera si giocano la titolarità. Indisponibile Palacio, che in settimana si è allenato ancora a parte.

Probabile Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo Lyanco, Dijks; Poli, Pulgar; Orsolini, Soriano, Sansone; Santander.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi