Bologna-Juventus, Allegri: "Atletico? Sono ottimista, servirà un'adrenalina pazzesca"

Serie A

Così l'allenatore bianconero su Sky Sport: "Tante scorie, ma abbiamo vinto una gara difficile. Vogliamo arrivare alla sfida con l'Atletico nelle migliori condizioni, servirà adrenalina. Credo nel passaggio del turno"

BOLOGNA-JUVENTUS 0-1: GOL E HIGHLIGHTS

PARATICI: "PRESSIONE? CE LA METTIAMO DA SOLI"

Alla Juve basta un 1-0, Bologna sconfitto al Dall'Ara. Gol di Dybala e tre punti, ora testa alla sfida contro il Napoli al San Paolo, in programma domenica prossima: "Sarà un test importante in vista della partita contro l'Atletico Madrid del 12 marzo". Parola di Allegri. La Juve arriva dalla sconfitta per 2-0, deve ribaltare la gara e fare una grande partita: "Sono ottimista. Oggi è stato un pezzetto, al 12 marzo dovremo arrivare con adrenalina pazzesca". Queste le parole dell'allenatore bianconero su Sky Sport. 

"Atletico? Credo nel passaggio del turno"

Bologna archiviato, ora Napoli e Udinese. Allegri ci crede: "Credo nel passaggio del turno, il 12 dovrà essere una serata importante". È bastato un 1-0: "È normale che ci fosse qualche scoria rispetto alla gara con l'Atletico, i ragazzi sono stati bravi, sono entrati in partita. Abbiamo portato a casa una gara importante, domenica ci sarà lo scontro diretto con 13 punti di vantaggio. Poi avremo l'Udinese e la sera del 12, l'Atletico Madrid. Ci prepareremo al meglio per quella partita, spero di recuperare anche Douglas Costa. E' l'unico che possiamo recuperare. Ci arriveremo nelle condizioni migliori possibili". 

"Il Napoli sarà un test importante in vista dell'Atletico"

Testa al Napoli ora: "Sarà una grande sfida tra prima e seconda, dovremo essere all'altezza. Sarà un test importante in vista della gara contro l'Atletico Madrid". Allegri non pensa ancora alla formazione: "Nei due giorni prima mi verrà l'ispirazione. Matuidi e Pjanic out dall'undici iniziale? Sarebbero alternative importanti. Abbiamo fatto fatica a tirare in porta contro l'Atletico, potevamo far meglio sicuramente. Sarà una squadra diversa, non so chi giocherà a centrocampo. Dovremo essere aggressivi, bisogna essere bravi a velocizzare e ad essere precisi nei passaggi. Oggi alcune volte siamo stati imprecisi". 

Continua Allegri: "Non è andato male nulla stavolta, Pjanic non è stato bene in settimana. Bonucci deve ritrovare la condizione, è stato fermo 15 giorni, stesso discorso per Chiellini. Arriveremo il 12 marzo nelle migliori condizioni, dovremo essere bravi e variare il gioco. Abbiamo ancora le scorie della gara con l'Atletico, c'erano giocatori con problemi fisici. Bisogna mettere un po' d'acqua nella bottiglia e continuare così, lo dico sempre ai ragazzi. Oggi abbiamo messo un pezzetto. Il 12 dovrà essere una serata importante". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport