Juventus-Udinese, tutto quello che c'è da sapere

Serie A

Precedenti, statistiche, curiosità e stato di forma: tutto quello che c'è da sapere su Juventus-Udinese, match che aprirà la 27^ giornata di Serie A in programma venerdì 8 marzo alle ore 20.30

JUVE-UDINESE LIVE

Quando e a che ora si gioca Juventus-Udinese?

La partita tra Juventus e Udinese, valida per la 27^ giornata del campionato di Serie A, si giocherà venerdì 8 marzo alle ore 20.30 all’Allianz Stadium di Torino.

Dov'è possibile guardare Juventus-Udinese?

La gara tra Juventus e Udinese sarà trasmessa in diretta e in esclusiva sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport HD. Sarà possibile vedere il match anche su fibra e digitale terrestre.

Quanti sono i precedenti fra le due squadre?

I precedenti tra le due squadre in campionato sono nettamente a favore della squadra oggi allenata da Max Allegri: 89 le sfide tra le due formazioni, con 60 vittorie della Juventus, 17 pareggi e solo 12 vittorie dell’Udinese. I match tra le due squadre in genere hanno sempre regalato tante reti come testimoniato dalla media di 2.87 reti segnate a partita. Dato statistico interessante: è dal marzo 1990 che Juventus e Udinese non pareggiano in un match di campionato giocato a Torino: da allora 19 successi dei piemontesi e cinque dei friulani. La Juventus ha vinto cinque delle ultime sei gare di Serie A contro l’Udinese (un pareggio) e in questo parziale ha realizzato 17 gol.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

La Juventus, reduce dal successo del San Paolo contro il Napoli per 2-1 nell’ultimo turno, è sempre più nettamente al comando della Serie A: 72 i punti conquistati dai bianconeri dopo 26 giornate di campionato, e ben 16 punti di vantaggio proprio sulla squadra azzurra allenata da Carlo Ancelotti, seconda in classifica.  Numeri da record quelli della Juventus di questa stagione: questa è solo la sesta volta nella storia della Serie A che una squadra arriva imbattuta 26^ giornata di campionato: prima della Juventus di Allegri, quella di Conte 2011/12, l’Inter 2006/07, il Milan 1991/92, il Perugia 1978/79 e la Fiorentina 1955/56 (nessuna di queste aveva però collezionato 23 vittorie). Momento positivo anche per l’Udinese, reduce da due vittorie consecutive in campionato (1-0 al Chievo e 2-1 contro il Bologna) e che attualmente occupa la quindicesima posizione in classifica a quota 25 punti: la squadra friulana ha vinto le ultime due gare di campionato e non arriva a tre successi di fila in Serie A da dicembre 2017, Udinese che non vince in trasferta in campionato da settembre contro il Chievo, da allora per i bianconeri tre pareggi e cinque sconfitte. La Juventus ha segnato 19 gol da palla inattiva, 10 dei quali su sviluppo di corner: entrambi sono primati in questa Serie A. Particolare dato statistico: la formazione allenata da Max Allegri ha vinto tutte e quattro le partite di questo campionato senza Miralem Pjanic (che non prenderà parte a questa gara per squalifica dopo il cartellino rosso rimediato contro il Napoli), segnando 10 reti nel parziale e subendone solo due.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Anche in vista del ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro l’Atletico Madrid che attende i bianconeri martedì 12 marzo, Max Allegri potrebbe optare per un po’ di turnover. Ancora da capire dunque se ci sarà o meno la presenza dal primo minuto di Cristiano Ronaldo, i bianconeri però potranno contare sulla buona vena di Paulo Dybala contro i friulani: la Joya infatti ha segnato sette gol all’Udinese in Serie A, contro nessuna squadra ha segnato di più. Se verrà schierato in campo da Max Allegri, Giorgio Chiellini raggiungerà quota 500 partite con la maglia della Juventus: il difensore si appresta così a essere il quinto di sempre a raggiungere questo traguardo dopo Del Piero, Buffon, Scirea e Furino. Particolare dato statistico: nessuno tra i giocatori attualmente all’Udinese ha ancora segnato alla Juventus nel massimo campionato italiano. Per migliorare la fase realizzativa, la squadra friulana guidata da Davide Nicola punta a migliorare un particolare aspetto: l’Udinese è la formazione che ha segnato meno gol su sviluppo di calcio d’angolo (solo uno) in questa Serie A e la penultima come gol realizzati da palla inattiva (cinque, più del solo Milan).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport