Sassuolo-Napoli 1-1: Insigne risponde a Berardi. Gol e highlights

Al Mapei Stadium il risultato si sblocca nella ripresa con una conclusione ravvicinata di Berardi deviata da Luperto. A pochi minuti dalla fine Insigne sfrutta un errore di Magnanelli e torna al gol dopo più di un mese, pareggiando i conti. Napoli a -18 dalla Juve e +6 dal Milan

FIORENTINA-LAZIO LIVE

GUARDA TUTTI I GOL DI SERIE A

SASSUOLO-NAPOLI 1-1

52' Berardi (S), 86' Insigne (N)

Sassuolo (3-4-3): Pegolo; Demiral, Ferrari, Peluso; Lirola, Duncan (90' Locatelli), Magnanelli, Rogerio; Berardi (85' Babacar), Djuricic (75' Bourabia), Boga. All. De Zerbi

Napoli (4-4-2): Ospina; Malcuit, Koulibaly, Chiriches (46' Luperto), Ghoulam; Ounas (66' Younes), Allan, Diawara, Verdi (66' Milik); Mertens, Insigne. All. Ancelotti

Ammoniti: Ferrari (S), Pegolo (S), Allan (N), Diawara (N), Bourabia (S)

1 nuovo post

Sassuolo-Napoli 1-1: gol e highlights | Video Sky - Sky Sport HD

video.sky.itVedi il video 'Sassuolo-Napoli 1-1: gol e highlights' - Sky Sport HD
- di Redazione SkySport24
La nuova classifica: un punto a testa, per la squadra di Ancelotti adesso il distacco dalla Juve è di 18 punti. E il Milan, che occupa il terzo posto, si trova a 6 distanze dal Napoli. Il Sassuolo guadagna un punto su Genoa, Cagliari, Udinese e Spal, tutte sconfitte in questo turno di campionato. De Zerbi si porta infatti a quota 32 punti, a -1 dal Parma.
- di Redazione SkySport24
FINISCE QUI! SASSUOLO-NAPOLI 1-1. Dopo il gol di Domenico Berardi, la risposta di Lorenzo Insigne
- di Redazione SkySport24

Nove gol per Insigne in questo campionato, uno in più di quelli realizzati nella Serie A 2017/18 in 37 presenze. Il capitano del Napoli non segnava in trasferta in campionato dal 23 settembre contro il Torino.

- di Redazione SkySport24
5 MINUTI DI RECUPERO
- di Redazione SkySport24
90' - SOSTITUZIONE SASSUOLO: entra Locatelli al posto di Duncan
- di Redazione SkySport24
87' - AMMONITO BOURABIA
- di Redazione SkySport24
SASSUOLO-NAPOLI 1-1: protagonisti i due capitani nell'azione che porta al gol del pareggio degli ospiti. Magnanelli sbaglia un intervento in area, Insigne approfitta del suo errore e calcia prontamente battendo Pegolo
- di Redazione SkySport24
86' - PAREGGIO DEL NAPOLI! HA SEGNATO INSIGNE!
- di Redazione SkySport24
85' - SOSTITUZIONE SASSUOLO: è l'autore del gol a lasciare il campo. Esce Berardi, dentro Babacar
- di Redazione SkySport24
84' - FUORIGIOCO MILIK: il polacco aveva colpito di testa, conclusione fuori di poco ma azione nulla a causa della sua posizione sulla battuta del calcio di punizione
- di Redazione SkySport24
83' - Movimento sulla panchina del Sassuolo: pronto a entrare Babacar per il finale di gara
- di Redazione SkySport24
81' - AMMONITO DIAWARA: secondo cartellino giallo per la formazione di Ancelotti, il primo lo aveva rimediato Allan
- di Redazione SkySport24
80' - Magnanelli dolorante, borsa del ghiaccio sul costato ma rientra subito in campo stringendo i denti finché Locatelli non è pronto a entrare
- di Redazione SkySport24
78' - OCCASIONE SASSUOLO: bella azione orchestrata da Boga e Duncan, avviata da un errore di Milik e conclusasi con Magnanelli a terra dolorante. Atterrato al limite dell'area, ha preso un colpo sul costato. Le proteste dei suoi compagni
- di Redazione SkySport24
75' - SOSTITUZIONE SASSUOLO: lo avevamo anticipato, ecco il primo cambio di De Zerbi, che inserisce Bourabia al posto di Djuricic
- di Redazione SkySport24
75' - OCCASIONE NAPOLI: bel tiro da fuori di Diawara, bravo Pegolo ad allungarsi sul tiro deviato da Duncan mandando in corner
- di Redazione SkySport24

Primo cambio in vista per De Zerbi (Ancelotti invece ha esaurito i suoi)

- di Redazione SkySport24
71' - Fallo di Milik su Peluso, punizione per il Sassuolo
- di Redazione SkySport24
68' - AMMONITI PEGOLO E ALLAN
- di Redazione SkySport24

L'impressione è che Ancelotti punti tutto sull'Europa League. Il suo Napoli, che ha vinto solo in una delle ultime cinque giornate di campionato (3 pareggi e un ko), ha affrontato il Sassuolo con un poker d'assi parcheggiato in panchina: tra Milik, Zielinski, Fabian Ruiz e Callejon, solo il polacco ha preso parte alla partita, entrando al 66' per provare a rimontare il gol di Berardi che aveva sbloccato il risultato. Adesso la classifica del Napoli non si guarda più tanto in funzione del distacco dalla Juve, che è a +18, ma dai punti che lo separano dalle inseguitrici: Milan e Inter sono rispettivamente a -6 e -7, il derby di Milano interesserà da vicino anche gli azzurri. Certo non quanto l'Europa League, ma un occhio vigile su San Siro arriverà anche dai tifosi del Napoli, perché se fino a qualche settimana fa i primi due posti della Serie A sembravano blindati, adesso è sicuramente più saldo il primo posto della Juve che il secondo del Napoli.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.