Napoli-Udinese, tutto quello che c'è da sapere

Serie A

I precedenti tra le due squadre sono a favore del Napoli, che ha vinto in 28 occasioni (altrettanti pareggi) su 73 sfide. L’Udinese soltanto due volte è riuscita ad andare in vantaggio lontano dalla Dacia Arena, nessuno come gli azzurri invece segna nei finali di partita

NAPOLI-UDINESE LIVE

Il Napoli ritrova il bianconero al San Paolo, ma non è quello della Juventus capolista. Gli azzurri riceveranno l’Udinese, squadra dagli obiettivi opposti perché in cerca di punti utili per la salvezza. La squadra di Davide Nicola dimostra di fare una certa fatica lontano dalla Dacia Arena: solo il Cagliari (una volta) è andato meno volte in vantaggio in trasferta rispetto ai friulani (due) in questa Serie A. Da aggiustare sicuramente diversi meccanismi difensivi, perché l’Udinese è la squadra che ha subito più gol su calcio di rigore (ben otto), come accaduto anche nello scorso turno di campionato contro la Juve. Attenzione anche ai finali di partita del Napoli: con quello di Insigne contro il Sassuolo, il Napoli ha segnato il suo sedicesimo gol in questo campionato nell’ultimo quarto d’ora di gioco, un record nel torneo in corso.

Quando e a che ora si gioca Napoli - Udinese?

La partita tra Napoli e Udinese, valida per la 28^ giornata del campionato di Serie A, si giocherà allo stadio San Paolo di Napoli domenica 17 marzo alle ore 18:00.

Dov'è possibile guardare Napoli - Udinese?

La sfida tra Napoli e Udinese verrà tramessa in esclusiva da Sky Sport sul canale Sky Sport Serie A (202 del satellite o 383 del digitale terrestre).

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Napoli e Udinese si sono affrontate 73 volte in Serie A, con il bilancio in favore degli azzurri che hanno vinto in 28 occasioni; altrettanti sono stati i pareggi, mentre sono 17 i successi bianconeri. Al San Paolo aumenta la percentuale di vittorie per la squadra di Carlo Ancelotti, che ha vinto 21 volte contro le 4 dei friulani; 11 i pareggi. La gara abitualmente riserva molti gol: ben 2.77 a partita in media. Peraltro, il Napoli ha vinto tutte le ultime cinque partite di Serie A contro l'Udinese, parziale in cui ha realizzato 13 reti (2.6 di media per gara). Gli azzurri sono imbattuti da sette gare interne di campionato contro l'Udinese (sei vittorie e un pareggio): l'ultimo successo bianconero al San Paolo risale all'aprile 2011, quando gli ospiti vinsero 1-2 con le reti di Inler (che sarebbe poi passato al Napoli) e di Denis (che invece era stato acquistato proprio da lì); Mascara accorciò le distanze per i napoletani.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Non è al meglio il Napoli (impegnato anche in Europa League nel ritorno degli ottavi di finale col Salisburgo), che non vince da due partite di Serie A: non registra tre gare di fila in campionato senza successi dal febbraio 2016. Gli azzurri hanno perso l'ultima partita giocata in casa in Serie A, contro la Juventus: se dovesse perdere anche con l'Udinese, la squadra di Ancelotti troverebbe due sconfitte consecutive interne che non si registravano dal marzo 2009. Rinvigorita nei risultati e nel morale, invece, l'Udinese che ha vinto due delle ultime tre partite di campionato (un pareggio nell'altra), tanti successi quanti quelli ottenuti nelle precedenti 18 giornata. Una striscia positiva che ha permesso ai bianconeri di portarsi a +4 sulla zona retrocessione, garantendosi un piccolo margine nella prosecuzione della lotta per la salvezza.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Gli osservati speciali per la partita sono Fabian Ruiz e Kevin Lasagna. Il primo dei tre gol in Serie A del giocatore spagnolo è arrivato nel match d’andata contro i bianconeri, quando subentrò ad inizio gara all'infortunato Simone Verdi: il centrocampista del Napoli non ha ancora segnato una rete al San Paolo in questo campionato (ma ci è riuscito in Europa League nella gara d'andata col Salisburgo). Tre dei quattro gol di Lasagna, invece, in questo torneo sono arrivati in trasferta: in generale in ogni stagione di Serie A l’attaccante dell’Udinese ha sempre segnato più fuori che in casa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport