Probabili formazioni di Inter-Lazio

Serie A

La Serie A è pronta a tornare in scena anche a San Siro, con nerazzurri e biancocelesti nuovamente pronti a darsi battaglia dopo lo scontro di Coppa Italia. Per sostituire l'infortunato Lautaro ci sarà Keita. Icardi infatti non è stato convocato. Inzaghi ancora con il “modulo fantasia”. Radu non recupera e non sarà a disposizione

INTER-LAZIO LIVE

Ritorna la Serie A dopo la pausa per le Nazionali e lo fa in grande stile. Oltre a Roma-Napoli, infatti, ci sarà lo scontro fra Inter e Lazio. Il match che l’anno scorso valse la Champions e che anche quest’anno si presenta decisivo per la qualificazione alla massima competizione europea. I nerazzurri sono reduci dal derby vinto contro il Milan, che ha permesso loro di consolidare il terzo posto a quota 53. I biancocelesti si trovano piuttosto staccati, a otto punti dalla squadra di Spalletti e a sei dai rossoneri. Obiettivo tre punti, dunque, per entrambe le squadre, che non possono permettersi passi falsi.

Inter, la probabile formazione

Spalletti opterà per il solito 4-2-3-1. Il dubbio più grande riguardava il centravanti. Lautaro Martinez, infatti, è tornato dal ritiro con l’Argentina non in perfetta forma. Il giocatore si è sottoposto alla risonanza magnetica, che ha evidenziato una distrazione muscolare al retto femorale della coscia destra. Le sue condizioni verranno valutate nuovamente nella prossima settimana, ma Lautaro non potrà essere a disposizione per la sfida contro la Lazio. Al suo posto c'era il ballottaggio Icardi-Keita con il secondo favorito. L'argentino però non è stato convocato da Spalletti e quindi l'ex di turno guiderà l'attacco. Out per infortunio anche De Vrij, che verrà sostituito da Miranda. A differenza del deby a centrocampo si vedrà Borja Valero, che si muoverà nei tre dietro alla punta.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Borja Valero, Perisic; Keita.

Lazio, la probabile formazione

Spera in un altro risultato positivo la Lazio, che viene dalle due vittorie contro Parma e Roma e dal pareggio di Firenze. Nessuna novità clamorosa per Inzaghi, pronto a schierare il suo solito 3-5-1-1. Fra i pali Strakosha, poi difesa a tre con Luiz Felipe, Acerbi e Bastos. Quest’ultimo cambia settore di competenza dal momento che Radu non è riuscito a recuperare dal problema muscolare. La prima scelta è quella quindi di schierare Luiz Felipe che però si gioca una maglia da titolare con Wallace. A centrocampo, sugli esterni, ecco Marusic e Lulic. Al centro Milinkovic e Luis Alberto ai fianchi di Leiva. Anche il brasiliano è stato colpito duramente in occasione della sfida in famiglia con la Primavera e sta facendo i conti con un doppio problema a coscia e caviglia. La sua presenza per domenica sera, tuttavia, non è in dubbio. Infine, alle spalle di Immobile, ci sarà Correa. Ancora indisponibile Patric, ko a causa di un attacco influenzale.

Lazio (3-5-1-1) Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa; Immobile.
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport