Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
29 marzo 2019

Probabili formazioni di Inter-Lazio

print-icon

La Serie A è pronta a tornare in scena anche a San Siro, con nerazzurri e biancocelesti nuovamente pronti a darsi battaglia dopo lo scontro di Coppa Italia. Per sostituire l'infortunato Lautaro ci sarà Keita. Icardi infatti non è stato convocato. Inzaghi ancora con il “modulo fantasia”. Radu non recupera e non sarà a disposizione

INTER-LAZIO LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Ritorna la Serie A dopo la pausa per le Nazionali e lo fa in grande stile. Oltre a Roma-Napoli, infatti, ci sarà lo scontro fra Inter e Lazio. Il match che l’anno scorso valse la Champions e che anche quest’anno si presenta decisivo per la qualificazione alla massima competizione europea. I nerazzurri sono reduci dal derby vinto contro il Milan, che ha permesso loro di consolidare il terzo posto a quota 53. I biancocelesti si trovano piuttosto staccati, a otto punti dalla squadra di Spalletti e a sei dai rossoneri. Obiettivo tre punti, dunque, per entrambe le squadre, che non possono permettersi passi falsi.

Inter, la probabile formazione

Spalletti opterà per il solito 4-2-3-1. Il dubbio più grande riguardava il centravanti. Lautaro Martinez, infatti, è tornato dal ritiro con l’Argentina non in perfetta forma. Il giocatore si è sottoposto alla risonanza magnetica, che ha evidenziato una distrazione muscolare al retto femorale della coscia destra. Le sue condizioni verranno valutate nuovamente nella prossima settimana, ma Lautaro non potrà essere a disposizione per la sfida contro la Lazio. Al suo posto c'era il ballottaggio Icardi-Keita con il secondo favorito. L'argentino però non è stato convocato da Spalletti e quindi l'ex di turno guiderà l'attacco. Out per infortunio anche De Vrij, che verrà sostituito da Miranda. A differenza del deby a centrocampo si vedrà Borja Valero, che si muoverà nei tre dietro alla punta.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Borja Valero, Perisic; Keita.

Lazio, la probabile formazione

Spera in un altro risultato positivo la Lazio, che viene dalle due vittorie contro Parma e Roma e dal pareggio di Firenze. Nessuna novità clamorosa per Inzaghi, pronto a schierare il suo solito 3-5-1-1. Fra i pali Strakosha, poi difesa a tre con Luiz Felipe, Acerbi e Bastos. Quest’ultimo cambia settore di competenza dal momento che Radu non è riuscito a recuperare dal problema muscolare. La prima scelta è quella quindi di schierare Luiz Felipe che però si gioca una maglia da titolare con Wallace. A centrocampo, sugli esterni, ecco Marusic e Lulic. Al centro Milinkovic e Luis Alberto ai fianchi di Leiva. Anche il brasiliano è stato colpito duramente in occasione della sfida in famiglia con la Primavera e sta facendo i conti con un doppio problema a coscia e caviglia. La sua presenza per domenica sera, tuttavia, non è in dubbio. Infine, alle spalle di Immobile, ci sarà Correa. Ancora indisponibile Patric, ko a causa di un attacco influenzale.

Lazio (3-5-1-1) Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa; Immobile.
 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi