Roma-Napoli, Perotti in esclusiva: "Sarà una battaglia. Champions? Possiamo farcela"

Serie A

L'esterno giallorosso in esclusiva alla vigilia di Roma-Napoli: "Sarà una partita tosta, per noi è fondamentale: non possiamo più sbagliare se vogliamo arrivare in zona Champions". Sul momento della squadra: "Dobbiamo essere più uniti e lottare uno per l'altro, solo così possiamo farcela"

ROMA-NAPOLI LIVE

RANIERI: "DZEKO-EL SHA, LITE IN FAMIGLIA"

ROMA: CALENDARIO - RISULTATI - NEWS

“Sarà fondamentale per il quarto posto”. Diego Perotti non ha dubbi: Roma-Napoli può indirizzare la stagione dei giallorossi, che si è ulteriormente complicata dopo la sconfitta contro la Spal prima della pausa per dare spazio alle nazionali contro. La squadra di Ranieri ha bisogno di punti e la chance di rialzare testa e morale può essere proprio la sfida contro gli azzurri all’Olimpico: “Sarà una partita tosta, sono una grande squadra - ha ammesso l’esterno argentino in esclusiva a Sky Sport - Loro giocano bene insieme e si conoscono da tanto tempo. Per noi diventa fondamentale, soprattutto dopo la sconfitta con la Spal, per il quarto posto. Sarà una battaglia e daremo tutto per portare a casa la vittoria”. Perotti ha poi aggiunto: “Dobbiamo avere più unione come squadra, dobbiamo essere più compatti e uniti. Alla fine se tutti andiamo dalla stessa parte almeno sappiamo che alla fine della stagione non ci possiamo rimproverare nulla. Io voglio questo, andare in vacanza tranquillo con me stesso e i miei compagni, perché avremo fatto tutto e dato tutto. Poi il 26 maggio vedremo se saremo riusciti a farlo. Ma se siamo una squadra e lottiamo l’uno per l’altro possiamo farcela”.

"Non possiamo permetterci passi falsi"

Roma al momento quinta a -4 dal quarto posto, occupato dal Milan: “Se credo nella Champions? È possibile - ha spiegato l’esterno della Roma - Siamo lì a 4 punti, con dieci partite ancora da giocare la possibilità di arrivarci c’è. Poi ci sono altre gare, come Inter-Lazio, ci sono squadre che perderanno punti per forza. Noi dobbiamo pensare solo a noi, a vincere e dopo vedere come finiscono le altre. Serve giocare il nostro calcio, quello che abbiamo espresso lo scorso anno e quest’anno in qualche partita. Con la consapevolezza che non c’è margine di errore e che qualche punto perso non si potrà recuperare”, ha concluso Perotti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport