Cagliari Juventus, gli orari e come seguire la partita di Serie A su Sky

Serie A

I bianconeri in Sardegna con tanti indisponibili. Obiettivo tre punti per avvicinarsi ulteriormente all’ottavo scudetto di fila. Dall’altra parte i rossoblù hanno perso solo due volte in casa e sono reduci da tre vittorie consecutive (comprese quelle con Inter e Fiorentina)

CAGLIARI-JUVENTUS LIVE

SERIE A: CALENDARIO E NUMERI NUOVI ANTICIPI E POSTICIPI
 

La Juventus si prepara a tornare in campo. Lo farà anche se un po’ incerottata. Per Cagliari, infatti, non sono partiti Dybala e Mandzukic, rimasti a Torino insieme ai vari Spinazzola, Perin, Douglas Costa, Khedira, Cuadrado e Barzagli. Manca, ovviamente, anche Cristiano Ronaldo, alle prese con il recupero dal prorpio infortunio per essere presente nella gara di andata contro l’Ajax in programma ad Amsterdam il prossimo 10 aprile. L’obiettivo, tuttavia, è sempre lo stesso: tre punti per avvicinarsi ulteriormente all’ottavo scudetto di fila (mancano quattro vittorie per la matematica certezza) e per continuare nella propria marcia da record. 25 vittorie in 29 giornate, fin qui, per i bianconeri, che puntano a sorpassare quota 100. Dall’altra parte, però, c’è un Cagliari ostico, che in casa ha perso solo due volte in quattordici partite di campionato. L’ultimo ko risale allo scorso 4 febbraio, quando l’Atalanta si impose di misura grazie alla rete di Hateboer. Poi sono arrivate tre vittorie consecutive, comprese quelle con Inter e Fiorentina. Ad eccezione di Castro e Klavan, Maran avrà tutta la rosa a disposizione. Tornerà anche Pavoletti, che ha scontato la sua giornata di squalifica. Ad affiancarlo, nel confermato 4-3-1-2, ci sarà Joao Pedro, con Barella ad agire alle loro spalle. Allegri risponde con la certezza Moise Kean, che nel 3-5-2 bianconero farà coppia con Bernardeschi. In difesa, oltre a Chiellini e Bonucci, spazio a Caceres. A destra si dovrebbe rivedere De Sciglio, mentre sulla fascia opposta spazio ad Alex Sandro: in mezzo al campo Emre Can, Pjanic e Matuidi.

Le partite in programma

Milan-Udinese (martedì 2 aprile, ore 19)
Sky Sport Serie A/Sky Sport 252
Cagliari-Juventus (martedì 2 aprile, ore 21)
Sky Sport Serie A/Sky Sport 251
Empoli-Napoli (mercoledì 3 aprile, ore 19)
Torino-Sampdoria (mercoledì 3 aprile, ore 21)
Sky Sport 253
Spal-Lazio (mercoledì 3 aprile, ore 21)
Sky Sport Serie A/Sky Sport 254
Frosinone-Parma (mercoledì 3 aprile, ore 21)
Genoa-Inter (mercoledì 3 aprile, ore 21)
Roma-Fiorentina (mercoledì 3 aprile, ore 21)
Sky Sport Uno/Sky Sport 252
Sassuolo-Chievo (giovedì 4 aprile, ore 19)
Sky Sport Serie A/Sky Sport 252
Atalanta-Bologna (giovedì 4 aprile, ore 21)
Sky Sport Serie A/Sky Sport 251

La Serie A su Sky Sport, dove vederla

Gli abbonati Sky con pacchetto Sky Calcio godono della massima libertà di scelta su come vedere le partite comprese nell’offerta: satellite o fibra, in entrambi i casi anche in mobilità con Sky Go, oppure sul digitale terrestre, o in streaming con lo Sport di NOW TV.
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport