Roma-Udinese, Tudor: "Serve il giusto atteggiamento. Ranieri? Un signore"

Serie A

L'allenatore croato presenta il match contro i giallorossi: "Squadra di campioni che lotta per la Champions, ma noi dovremo andare all'Olimpico con il giusto atteggiamento. Ranieri? In Inghilterra ha fatto qualcosa di storico"

ROMA-UDINESE LIVE

“Per affrontare bene la gara contro la Roma conteranno tre cose: l'atteggiamento col quale scenderemo in campo, l'approccio alla gara e le qualità che i nostri giocatori saranno in grado di esprimere. Sono convinto che questi tre elementi decideranno cosa accadrà domani", Igor Tudor esordisce così nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Roma-Udinese, gara che si giocherà sabato all’Olimpico con fischio d’inizio alle ore 18. Un match al quale la formazione bianconera arriva rinvigorita dai sette punti ottenuti nelle ultime tre giornate di Serie A: “Ho parlato molto con i ragazzi su quello che è importante non solo nel calcio ma nello sport in generale: dobbiamo usare questo momento positivo per lavorare forte e migliorare. Loro hanno grandi campioni, lottano per la Champions League, noi andiamo all'Olimpico consapevoli dei nostri mezzi, dopodiché vedremo cosa succederà sul campo”, ha proseguito l’allenatore croato.

"Ranieri in Inghilterra ha fatto qualcosa di storico"

“Emil Hallfredsson è tornato ad allenarsi con noi ma viene da un periodo di inattività lungo e ha bisogno di lavorare sodo per recuperare la condizione. Spero che riesca a darci una mano in questo finale. Pussetto ha avuto un fasidio al ginocchio dopo la partita con l’Empoli, ma è convocato. Abbiamo qualche problemino in infermeria e questo aspetto di certo non ci aiuta ma non voglio scuse: domani andranno in campo quelli più in forma per provarci", ha proseguito Tudor. Che ha poi parlato così della sfida con i giallorossi:  “Ogni partita ha una storia a sé. Noi dobbiamo essere bravi a lavorare con molta umiltà, partita dopo partita. La Roma? Se c'è un allenatore che ha fatto qualcosa di storico in Inghilterra, un vero 'signore' del calcio, quello è proprio Ranieri. Col Leicester ha fatto un miracolo sportivo, la sua carriera parla da sola. I giallorossi sono una squadra con grandi campioni”, ha concluso l’allenatore dell’Udinese.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport