Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
13 aprile 2019

Milan Lazio 1-0, gol e highlights. Rigore Kessié, rossoneri lanciati nella corsa Champions

print-icon

Un rigore trasformato da Kessié nel finale decide una partita equilibrata e regala al Milan tre punti fondamentali in chiave Champions League. Grande nervosismo al fischio finale con rissa tra i giocatori e Gattuso che interviene per riportare la pace

CHIEVO-NAPOLI LIVE

BAKAYOKO-ACERBI, COSA È SUCCESSO DOPO LO SCAMBIO DI MAGLIA

LA RISSA A FINE PARTITA

MILAN-LAZIO 1-0

79' rig. Kessié

Milan: (4-3-3): Reina; Calabria (67' Laxalt), Musacchio, Romagnoli (67' Zapata), Rodríguez; Kessié, Bakayoko, Çalhanoglu; Suso, Piatek (84' Cutrone), Borini. All. Gattuso

Lazio: (3-5-1-1): Strakosha, Luiz Felipe, Acerbi, Bastos (81' Parolo); Romulo, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic (74' Durmisi); Correa (47' Caicedo); Immobile. All. Inzaghi

Ammoniti: Romulo (L), Luis Alberto (L)

Colpaccio Milan, tre punti fondamentali nella corsa Champions ottenuti proprio contro una delle principali concorrenti. La Lazio cade a San Siro (proprio dove si era rilanciata battendo l'Inter, ultima vittoria in campionato dei biancocelesti) e l'1-0 finale porta la firma di Kessié, glaciale dal dischetto a pochi minuti dalla fine. Un rigore che il Milan aspettava addirittura dallo scorso 2 dicembre (data dell'ultimo assegnato ai rossoneri) e che solo un minuto prima i rossoneri avevano accarezzato: su un tocco di mano di Acerbi, Rocchi fischia e indica con sicurezza il dischetto, poi rivede l'azione su suggerimento del Var e torna sui suoi passi; giusto il tempo di spiegare la decisione a Gattuso, che Durmisi in area combina il pasticcio con un intervento troppo deciso su Musacchio, e Rocchi fischia nuovamente. Nessun dubbio, questa volta, Kessié trasforma e il Milan stringe i denti fino alla fine, con la Lazio che reclama a sua volta un rigore al 93° per un intervento su Milinkovic-Savic. Un finale tesissimo e nervoso (Inzaghi infuriato allontanato da Rocchi), che porta alla rissa accesasi al fischio finale tra i giocatori delle due squadre.

La Lazio recrimina, ma si dispera anche per le grandi occasioni create e non finalizzate. Due in particolare, con Immobile stregato da Reina dopo appena 3' (girata a botta sicura e strepitoso riflesso del portiere) e poi fermato dal palo sul finale di primo tempo (ottavo legno personale per lui, solo Messi ne ha colpiti di più: 9). I rossoneri pareggiano il conto delle occasioni con un gran colpo di testa di Piatek fuori di un soffio e un tiro alto di Suso su sponda dell'attaccante polacco, finché nella ripresa non arriva il rigore di Kessié a lanciare il Milan nella corsa Champions.

1 nuovo post

Scintille dopo il fischio finale! Luiz Felipe si scaglia su Suso subito dopo il triplice fischio, innescando una rissa tra i giocatori della due squadre. Tensione altissima, con i giocatori della Lazio che protestano per l'arbitraggio. Gattuso in campo cerca di riportare la pace calmando gli animi

- di Redazione SkySport24
FINISCE QUI! IL MILAN BATTE LA LAZIO 1-0.
 
- di Redazione SkySport24
93' - Ribaltamento di fronte e occasione per Cutrone, vicino al raddoppio! Grande intensità in questo finale
- di Redazione SkySport24
93' - La Lazio protesta per un contatto in area! Milinkovic Savic messo giù in area, ma Rocchi fa proseguire
- di Redazione SkySport24
91' - Suso a giro con il sinistro, grande risposta di Strakosha con la mano aperta!
- di Redazione SkySport24

6' di recupero

- di Redazione SkySport24
85' - Giallo per Luis Alberto. Simone Inzaghi in panchina è imbestialisto e viene allontanato da Rocchi
- di Redazione SkySport24
84' - Cambio Milan: entra Cutrone per Piatek
- di Redazione SkySport24

Il Milan era la squadra del campionato che aspettava un rigore da più tempo. L'ultimo risaliva al 2 dicembre (realizzato sempre da Kessié)

- di Redazione SkySport24
81' - Inzaghi si gioca l'ultimo cambio: Parolo per Bastos
- di Redazione SkySport24
79' - MILAN IN VANTAGGIO! KESSIE TRASFORMA IL RIGORE SPIAZZANDO STRAKOSHA
- di Redazione SkySport24

Questa volta è clamorosa l'ingenuità di Durmisi, che causa un rigore chiaro, sul quale Rocchi non ha dubbi. Il silent check conferma la sua decisione

- di Redazione SkySport24
78' - INCREDIBILE! RIGORE PER IL MILAN!
- di Redazione SkySport24
RIGORE ANNULLATO. Velocissima la decisione di Rocchi, che appena rivede la dinamica torna sui suoi passi e va a spiegare a Gattuso
- di Redazione SkySport24
VAR! Rocchi rivede l'episodio
- di Redazione SkySport24
76' - RIGORE PER IL MILAN! Numero in area di Calhanoglu che salta Bastos, poi la palla finisce sul braccio di Acerbi e Rocchi indica il dischetto
- di Redazione SkySport24
74' - Cambio Lazio: entra Durmisi, esce Lulic
- di Redazione SkySport24
71' - Strakosha chiude su Piatek. Ma che azione di Zapata! Il difensore appena entrato intercetta un pallone al limite della sua area rompendo una possibile azione pericolosa della Lazio e si lancia palla al piede verso la porta avversaria. Conduzione di palla straordinaria e poi lo scarico per Piatek, che si vede chiuso da Strakosha sul suo diagonale
- di Redazione SkySport24
67' - Fuori anche Romagnoli! Il difensore rossonero esce dolorante e Gattuso è costretto a spendere subito un altro cambio. Dentro Zapata
- di Redazione SkySport24

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi