Juventus, Cristiano Ronaldo: "Anno positivo, Champions difficile. Futuro? Resto al 1000%"

Serie A

La gioia di Cristiano Ronaldo: "Stagione positiva, abbiamo vinto Supercoppa e scudetto. La Champions è difficile, non si vince schioccando le dita. Sono contento per aver vinto il campionato anche in Italia dopo Spagna e Inghilterra. Futuro? Resto al 1000%"

JUVE SCUDETTO, LO SPECIALE

LE FOTO DELLA FESTA SCUDETTO

JUVENTUS-FIORENTINA 2-1: GOL E HIGHLIGHTS

È ritornato il sorriso sul volto di Cristiano Ronaldo, dopo l'eliminazione dalla Champions League in seguito alla sconfitta contro l'Ajax. Il portoghese può festeggiare lo scudetto con la Juventus, secondo titolo italiano dopo la Supercoppa. Questa la sua gioia: "Sono contento perché, dopo aver vinto in Inghilterra e Spagna, ora vinco il titolo anche in Italia, ci tenevo e ci tenevamo come squadra. Sono molto felice. È stata una stagione buona. La Champions non è facile e non si vince schioccando le dita, il prossimo anno ci riproveremo, non c'è problema. La stagione è assolutamente positiva, abbiamo vinto campionato e Supercoppa. Ci riproveremo, nessun dramma. In Champions vince una squadra su trentadue. Futuro alla Juve? Resto al 1000%".

I più letti