Probabili formazioni di Parma-Milan: Gattuso, avanti con Piatek

Serie A

Cutrone chiede spazio, ma Gattuso pensa alla conferma del centravanti polacco. Torna Donnarumma tra i pali, in difesa spazio per Conti e Zapata. D'Aversa ritrova Bruno Alves e Gervinho dal 1'

SERIE A, LA DIRETTA GOL DELLA 33^ GIORNATA

PARMA-MILAN LIVE

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A, LE ULTIME DAI CAMPI

GUIDA AL FANTACALCIO

Sarà Parma-Milan a inaugurare il turno numero 33 di Serie A. Alle 12.30 al Tardini di fronte ci saranno due squadre a caccia di punti per missioni diverse. Il gruppo di D'Aversa cerca punti preziosi per consolidare l'obiettivo salvezza, quello di Gattuso deve difendere il quarto posto dagli assalti delle inseguitrici.

Parma, emergenza rientrata in difesa: riecco Bruno Alves 

Nel Parma, Roberto D'Aversa può tirare un sospiro di sollievo per il ritorno tra i titolari di Bruno Alves in difesa. Accanto al portoghese, Gagliolo è favorito su Bastoni con Dimarco a sinistra e Iacoponi a destra nella linea davanti a Sepe. Il 4-3-3 è lo schema base, ma non è da escludere in via definitiva che D'Aversa utilizzi una difesa a 5. In mezzo al campo ci saranno Kucka, Scozzarella e Barillà. In attacco la scelta è molto ridotta per le assenze di Biabiany, Inglese e Siligardi. In avanti Gervinho, dopo essere subentrato settimana scorsa, è pronto a riprendersi una maglia da titolare. Con l'ivoriano, Ceravolo e Sprocati, che metterebbe a referto la sua terza presenza dal 1' in stagione.

Parma (5-3-2) formazione ufficiale: Sepe; Gazzola, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Dimarco; Kucka, Scozzarella, Barillà; Ceravolo, Gervinho. Allenatore: D'Aversa.

Milan, torna Donnarumma tra i pali: Paquetà riparte dalla panchina

Gattuso non cambia il suo 4-3-3, ma sono previste modifiche agli interpreti. In difesa Zapata e Conti vanno verso un posto nell'11 titolare, con le esclusioni di Musacchio e Calabria. Nel cuore del campo Bakayoko, coinvolto contro la Lazio con il compagno di squadra Kessié nel caso Acerbi, resta favorito su Biglia davanti alla difesa, mentre Paquetà torna nella lista dei convocati ma ripartirà dalla panchina. La novità principale è tra i pali, dove ritorna Donnarumma dopo lo stop per infortunio. In attacco è difficile pensare che Gattuso possa privarsi di Piatek, anche se Cutrone scalpita. Accanto al centravanti polacco, Suso e Borini.

Milan (4-3-3) formazione ufficiale: Donnarumma; Conti, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini. Allenatore: Gattuso.

I più letti