Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
26 aprile 2019

Giorgetti: "Via dagli stadi chi fa casino, ci vorrebbero pene esemplari"

print-icon

Il sottosegretario con delega allo Sport parla del tema della violenza negli stadi e della piaga dei cori razzisti: "Bisogna copiare modello inglese"

ROMA-CAGLIARI LIVE

BOLOGNA-EMPOLI 3-1: GOL E HIGHLIGHTS

REINA: "RAZZISMO? NON DOBBIAMO FERMARE NOI LE GARE"

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

"Ci sono sofisticati sistemi per identificare chi si rende responsabile di questi episodi. Cominciamo ad allontanare dagli stadi quelli che vanno solo per fare casino. Bisognerebbe copiare dall'Inghilterra". Il sottosegretario Giancarlo Giorgetti, che ha la delega allo Sport, interviene così sul tema dei buu razzisti nel calcio. "Se decidiamo che è il prefetto che interrompe le partite - aggiunge a margine di un incontro a Novara - lo sport ha perso. E' un delicato equilibrio: ci vorrebbero pene esemplari". Quello dei buu razzisti, per Giorgetti, "è un tema che abbiamo già affrontato in passato, al confine tra l'ordine pubblico e l'interesse delle società a che la manifestazione sportiva avvenga. Le regole ci sono - aggiunge - incominciamo ad applicarle perché il mondo del calcio, e dello sport in generale, è un po' malato sotto questo profilo". 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi