Probabili formazioni di Atalanta-Udinese

Serie A

Le ultime sul posticipo tra nerazzurri e bianconeri. Per Gasperini una novità per reparto, tra cui Pasalic al posto di Ilicic. Tudor invece punta sull’imprevedibilità della coppia Pussetto-Lasagna

ATALANTA-UDINESE LIVE

L’Atalanta vuole continuare a credere al sogno Champions, e per farlo dovrà conquistare tre punti contro l’Udinese che invece deve distanziare ulteriormente l’Empoli e allontanarsi quindi dalla zona retrocessione per chiudere la stagione con la certezza di essere in Serie A anche l’anno prossimo.

Atalanta, pronto Pasalic

Dopo aver conquistato pochi giorni fa la finale di Coppa Italia contro la Fiorentina, Gasperini cambierà qualche uomo rispetto alla sfida di giovedì sera. Confermato Gollini in porta, la novità in difesa riguarda il ritorno di Mancini che era stato sostituito da Djimsiti; l'albanese comporrà la linea a tre insieme a Palomino. Una novità anche a centrocampo, dove Hateboer riprende la sua posizione sulla fascia destra, mentre a sinistra agirà Gosens. Riposo in vista per Josip Ilicic, con Pasalic pronto a rimpiazzare la fantasia dello sloveno. Pochi dubbi in attacco, dove è confermatissima la coppia composta da Gomez e Zapata.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Mancini, Djimsiti, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Gomez, Zapata. All. Gasperini.

Udinese, Tudor punta sulla coppia Pussetto-Lasagna

Sarà un’Udinese compatta e aggressiva, pronta a ripartire per provare a sorprendere l’Atalanta con le accelerazioni degli attaccanti in contropiede. Tudor la immagina così e schiererà i bianconeri col classico 3-5-2. In porta ci sarà Musso e davanti a lui la linea a tre composta da Larsen, De Maio e Samir. D'Alessandro e Zeegelaar agiranno sugli esterni, mentre Mandragora, Sandro e De Paul giocheranno a centrocampo. Pussetto e Lasagna sarà la coppia d’attacco.

Udinese (3-5-2): Musso; Larsen, De Maio, Samir; D'Alessandro, Mandragora, Sandro, De Paul, Zeegelaar; Pussetto, Lasagna. All. Tudor.

I più letti