Serie A, 36^ giornata: calendario e numeri del prossimo turno

Serie A

Tre giornate ancora da giocare nel campionato di Serie A e ancora tanti verdetti da dare: tutti i numeri e le curiosità del 36° turno

INTER-CHIEVO LIVE

SERIE A, LE PARTITE DEL POMERIGGIO

SERIE A: RISULTATI - CLASSIFICA

Il campionato di Serie A è arrivato alla 36^ giornata, tre turni e 270 minuti per dare gli ultimi verdetti. La Juventus ha già festeggiato lo scudetto, mentre il Napoli ha consolidato il suo secondo posto. Lotta aperta dietro gli azzurri, con Inter, Atalanta, Roma, Milan, Torino e Lazio a giocarsi gli altri due posti validi per la qualificazione alla prossima Champions League. Da decretare anche l'ultima retrocessa.

Quando e a quali orari si gioca la 36^ giornata?

A dare inizio alla 36^ giornata ci penserà la lotta Champions. I primi a scendere in campo sabato alle 15 saranno Atalanta e Genoa, con i nerazzurri chiamati a totalizzare sette punti di qui a fine campionato per confermare il proprio quarto posto. Dall'altra parte la squadra di Prandelli, a quattro punti dalla zona retrocessione, non può permettersi altri passi falsi. Alle 18 ecco Cagliari-Lazio. Ai sardi basta un solo punto per la matematica certezza di partecipare alla prossima Serie A, mentre la squadra di Inzaghi - complice l'ultimo ko subito dall'Atalanta - e a sette punti dalla zona Champions. Obiettivo (quasi) sfumato. Sabato sera, alle 20:30, la Fiorentina ospiterà il Milan. Anche ai viola basta un pareggio per l'aritmetica salvezza, con i rossoneri che invece si giocano le ultime speranze legate al quarto posto, distante tre punti. La squadra di Gattuso spera in buone notizie da Bergamo. 

Stesso discorso anche per il Torino, che domenica 12 maggio alle ore 12:30 se la vedrà in casa con un Sassuolo che ormai non ha più niente da chiedere al campionato. I granata, dopo il pareggio nel derby con la Juventus, sono a cinque punti dalla zona Champions. Crederci è d'obbligo, anche se agguantarla appare molto difficile. Alle 15 si va in campo per la salvezza con l'Empoli impegnato a Marassi contro la Sampdoria e l'Udinese di scena a Frosinone. Solo due i punti di vantaggio dei bianconeri sui toscani. Sarà una battaglia fino all'ultimo minuto. Alle 18, a Ferrara, il match fra Spal e Napoli. I padroni di casa hanno raggiunto la matematica salvezza battendo il Chievo all'ultimo turno, mentre gli azzurri hanno consolidato il proprio secondo posto. Si gioca solo per la gloria dunque. Alle 20:30, all'Olimpico, il big match di giornata fra Roma e Juventus. Se i bianconeri sono già campioni d'Italia da qualche settimana, i giallorossi hanno molto da giocarsi. Il pareggio con il Genoa ha complicato la corsa al quarto posto, che ora dista tre punti. Alla squadra di Ranieri non resta alcuna alternativa se non la vittoria. 

La 36^ giornata si chiuderà lunedì 13 maggio. Si inizia alle 19 con Bologna-Parma. Squadre separate da un solo punto in classiifca e che hanno bisogno di una vittoria per blindare il discorso salvezza. Poi, alle 21, occhi su San Siro: qui si affronteranno Inter e Chievo, con gli ospiti già in B e i nerazzurri chiamati a reagire dopo il pareggio di Udine per mettere al sicuro la qualificazione in Champions e difendersi dalle rivali. 


Dove si gioca il big match di giornata?

Il big match di giornata si gioca domenica 12 alle ore 20:30. Allo Stadio Olimpico scenderanno in campo Roma e Juventus in quella che sarà una gara dai due volti. Da una parte gli stimoli dei giallorossi che, nonostante il pareggio con il Genoa nell'ultimo turno, non vogliono mollare la corsa al quarto posto. Dall'altra i bianconeri che sono sì già campioni ma che non hanno intenzione di regalare nulla. Ranieri potrà contare sui propri tifosi. Nelle ultime sette partite giocate contro la Juventus all'Olimpico è arrivata solo una sconfitta (quella del maggio 2014 su gol di Osvaldo). Poi tre vittorie e altrettanti pareggi. Inoltre quello dei bianconeri non sembra il miglior momento della stagione: Ronaldo e compagni hanno vinto solo una delle ultime sei sfide giocate in tutte le competizioni (non arriva a sette dal 2010, quando c'era zaccheroni). 

Calendario e orari della 36^ giornata

Atalanta-Genoa, sabato 11 maggio alle 15

Cagliari-Lazio, sabato 11 maggio alle 18

Fiorentina-Milan, sabato 11 maggio alle 20:30

Torino-Sassuolo, domenica 12 maggio alle 12:30

Sampdoria-Empoli, domenica 12 maggio alle 15

Frosinone-Udinese, domenica 12 maggio alle 15

Spal-Napoli, domenica 12 maggio alle 18

Roma-Juventus, domenica 12 maggio alle 20:30

Bologna-Parma, lunedì 13 maggio alle 19

Inter-Chievo, lunedì 13 maggio alle 21

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport