Cagliari-Lazio 1-2: gol e highlights della partita. Decidono Luis Alberto e Correa

La squadra di Simone Inzaghi ritrova i tre punti e sale a -1 dalla Roma. Alla Sardegna Arena i biancocelesti dominano il primo tempo e passano in vantaggio, dopo la mezz’ora, con Luis Alberto. In avvio di ripresa chiude i conti il mancino vincente di Correa. Il Cagliari, in gol al 91’ con Pavoletti (decimo centro di testa), rimanda l’aritmetica salvezza

SPAL-NAPOLI LIVE

FROSINONE-UDINESE 1-3 E SAMP-EMPOLI 1-2

SERIE A: CALENDARIO - CLASSIFICA - RISULTATI

CAGLIARI-LAZIO 1-2

31' Luis Alberto (L), 53' Correa (L), 91' Pavoletti (C)

“Vinciamo per consolidare un posto in Europa e arrivare fiduciosi alla finale di Coppa Italia”. Le parole della vigilia sono chiare e la Lazio non delude, mettendo al tappeto il Cagliari e ritrovando il 7° posto in classifica. Alla Sardegna Arena la squadra di Inzaghi prende subito il controllo del gioco e, dopo aver sfiorato il vantaggio con almeno tre nitide palle gol, realizza l’1-0 con Luis Alberto. Il legno di Badelj in chiusura di primo tempo tiene in vita i sardi, ma la seconda frazione riparte con la rete di Correa che fa il bis e chiude il match. Il Tucu non segnava dallo scorso novembre. I padroni di casa, meno vivaci rispetto al solito tra le mura amiche, accorciano le distanze troppo tardi con Pavoletti e rimandano ancora l’aritmetica salvezza.

Luis Alberto apre, Correa la chiude. Pavoletti segna il 10° gol di testa

Maraner, oggi in panchina al posto dello squalificato Maran, ripropone Joao Pedro dal primo minuto al fianco di Pavoletti, con Barella schierato sulla trequarti. Inzaghi, invece, pensa alla finale di Coppa Italia e lascia in panchina Lucas Leiva e Immobile. Correa-Caicedo è il tandem offensivo, Badelj è il regista e tra i pali Proto trova il debutto in A al posto dell’infortunato Strakosha. Pronti, via e la Lazio va subito vicina al vantaggio. Triangolazione tra i due attaccanti, Caicedo anticipa con un pallonetto l’uscita bassa di Cragno, ma la sfera termina di un soffio oltre la traversa. Il Cagliari non sta a guardare e risponde subito con il tentativo di Joao Pedro sulla sinistra che impegna il portiere biancoceleste. La squadra capitolina si riaffaccia in avanti intorno alla metà del primo tempo e torna a rendersi pericolosa. Ci prova prima Luis Alberto, poco dopo poi è Correa a sfondare in area e servire Caicedo: tiro a botta sicura, ma involontariamente Parolo respinge la conclusione ravvicinata. La squadra di Inzaghi insiste e va di nuovo vicina al vantaggio con il trequartista spagnolo che, da ottima posizione, calcia male a lato. Al terzo tentativo personale, però, Luis Alberto non sbaglia. Lunga manovra degli ospiti, Marusic appoggia verso il limite dell’area e il numero 10 la piazza alle spalle del portiere. I sardi reagiscono subito con Barella e, soprattutto, con Cigarini, ma è la Lazio ad andare vicina al secondo gol, con Badelj che fa partire un tiro violento da circa 25 metri e colpisce una clamorosa traversa. Il Cagliari sembra cominciare con un altro piglio il secondo tempo ma, al 53’, subisce il raddoppio. Ripartenza veloce, con Luis Alberto che verticalizza per Correa: sinistro a incrociare del Tucu e palla in rete. Maraner prova a riaprire la partita con le mosse dalla panchina, ma è Deiola ad andare vicino al gol. Il centrocampista si inserisce bene e prova a superare Proto con un lob, il portiere biancoceleste resta in piedi e non si fa trafiggere. Pavoletti, piuttosto avulso dal gioco, si fa vedere al primo minuto di recupero e dimezza il passivo con la sua classica arma vincente: il colpo di testa. È il 14° centro della punta classe ’88 in stagione, il decimo per via aerea. Una soddisfazione che non basta a raddrizzare la sfida. I tre punti vanno alla Lazio.

TABELLINO

CAGLIARI (4-2-3-1). Cragno; Cacciatore, Klavan, Romagna, Pellegrini; Deiola, Cigarini (57' Cerri), Padoin (57' Bradaric); Barella; Joao Pedro (77' Castro), Pavoletti. All. Maraner

LAZIO (3-5-2). Proto; Luiz Felipe, Acerbi, Radu (74' Bastos); Marusic, Parolo, Badelj (62' Cataldi), Luis Alberto (84' Immobile), Lulic; Correa Caicedo. All. Simone Inzaghi

Ammoniti: Radu (L), Badelj (L), Proto (L), Barella (C), Cacciatore (C), Luiz Felipe (L)

1 nuovo post
62' - Effettua il primo cambio anche Inzaghi: fuori Badelj, dentro Cataldi
- di fabrizio.moretto.1992

Le quattro reti di Joaquín Correa con la maglia della Lazio in Serie A sono state tutte messe a segno su azione nel corso del secondo tempo

- di fabrizio.moretto.1992

Correa non segnava in campionato dal 25 novembre scorso contro il Milan (167 giorni fa)

- di fabrizio.moretto.1992

Per la prima volta Joaquín Correa ha preso parte attiva a 10 gol in una singola stagione (4 reti e 6 assist nel campionato in corso)

- di fabrizio.moretto.1992
57' - Doppio cambio per Maraner: fuori Padoin e Cigarini, dentro Bradaric Cerri
- di fabrizio.moretto.1992
56' - Arriva la reazione del Cagliari, ancora dai piedi di Barella: destro dalla distanza, Proto respinge male la conclusione centrale, ma nessuno ne approfitta
- di fabrizio.moretto.1992
RADDOPPIA CORREA! CAGLIARI-LAZIO 0-2!
 
53' - La Lazio riparte veloce in contropiede e aumenta il vantaggio: Luis Alberto verticalizza per il Tucu che difende palla e incrocia col mancino sul secondo palo
 
 
- di fabrizio.moretto.1992
50' - Lazio pericolosa con l'avanzata sulla destra di Caicedo. L'attaccante serve Marusic in mezzo, ma l'esterno non riesce a girarsi e concludere. La difesa del Cagliari allontana in qualche modo la sfera
- di fabrizio.moretto.1992
47' - Sinistro di Cigarini! Dopo un paio di ribattute, il centrocampista incrocia da oltre 20 metri: palla indirizzata all'angolo, Proto si distende e para
- di fabrizio.moretto.1992
47' - Arriva il primo tentativo del secondo tempo: cross dalla sinistra per il colpo di testa di Marusic, lento e facile per il portiere
- di fabrizio.moretto.1992
46' - Al via la ripresa
- di fabrizio.moretto.1992

Le squadre rientrano in campo per il secondo tempo

- di fabrizio.moretto.1992

Sei degli ultimi sette gol della Lazio in campionato sono arrivati nel primo tempo

- di fabrizio.moretto.1992
Decide il gol di Luis Alberto al 31'
- di fabrizio.moretto.1992

TERMINA IL PRIMO TEMPO! CAGLIARI-LAZIO 0-1!

- di fabrizio.moretto.1992
41' - Decisiva sulla conclusione di prima la deviazione di Cragno. Nel frattempo un'altra statistica interessante: tre degli ultimi quattro assist di Marusic in Serie A hanno portato al gol Luis Alberto, inclusi gli ultimi due
- di fabrizio.moretto.1992
TRAVERSA DI BADELJ! CAGLIARI-LAZIO 0-1!
 
39' - Botta violenta da almeno 25 metri del croato: la palla si stampa sulla traversa!
- di fabrizio.moretto.1992
37' - Ci prova Cigarini! Luiz Felipe perde palla in una zona velenosa, appoggio all'indietro e destro violento del centrocampista da oltre 20 metri: palla fuori di un soffio
- di fabrizio.moretto.1992

Luis Alberto non segnava in trasferta in Serie A da aprile 2018 (v Fiorentina), anche in quel caso su assist di Marusic

- di fabrizio.moretto.1992
34' - Il Cagliari reagisce con Barella: il centrocampista scambia con Joao Pedro e conclude con il destro dai 20 metri. La conclusione, partita dalla zona centro-destra, termina alta
- di fabrizio.moretto.1992

SERIE A: SCELTI PER TE