Milan-Frosinone, i rossoneri chiedono lo spostamento alle 20:30

Serie A

Dopo lo slittamento alle 20:30 di Juventus-Atalanta, anche il Milan ha chiesto alla Lega di posticipare il suo match della 37^ giornata, contro il Frosinone, momentaneamente fissato alle 18:00. I rossoneri si giocano il quarto posto proprio contro la squadra di Gasperini

SERIE A, LA DIRETTA GOL DELLA 36^ GIORNATA

GATTUSO: "SONO A MIO AGIO NEL CLIMA TESO"

Il Milan ha formalmente chiesto alla Lega il cambio d'orario della partita della 37^ giornata di Serie A contro il Frosinone, ad oggi programmata alle 18:00 di domenica 19 maggio. La richiesta del club rossonero è arrivata dopo la decisione di spostare il match Juventus-Atalanta, inizialmente previsto nello stesso giorno alle 15:00, e che invece si giocherà alle 20:30. Lo stesso orario che adesso il Milan chiede per la partita contro il Frosinone, per garantire la contemporaneità con l'Atalanta - avversario in chiave quarto posto. Questo sebbene originariamente gli orari delle due partite non prevedessero comunque la contemporaneità.

Ok del Frosinone

Il Frosinone - già retrocesso - ha fatto sapere di non aver alcun problema rispetto al cambiamento d'orario e ha dato il proprio assenso. Si attende dunque soltanto il responso ufficiale da parte della Lega di Serie A.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport