Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
16 maggio 2019

Fiorentina, squalifica ridotta per Veretout. Respinto il ricorso della Lazio

print-icon

La Corte sportiva d'appello nazionale ha ridotto la squalifica del centrocampista francese, che sarà dunque a dispozione di Montella per la trasferta di Parma. Sorridono anche Dijks e Ionita. Ricorso respinto, invece, per la Lazio, che era stata sanzionata dopo la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Milan

37^ GIORNATA: LA DIRETTA GOL LIVE

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Ultimi 180' per la Serie A, che si avvia alle battute finali. Tanti i traguardi ancora da tagliare, molte le squadre che sono chiamate a centrare il proprio obiettivo. Vietato sbagliare, servirà presentarsi al top. Della condizione ma non solo, perché sarà fondamentale per gli allenatori poter contare su tutta la rosa a disposizione. Stando al comunicato pubblicato sul sito ufficiale della Figc: "La Corte sportiva d'appello nazionale ha ridotto da due a una giornata le squalifiche di Marcel Jordan Veretout (Fiorentina), Mitchell Dijks (Bologna) e Artur Ionita (Cagliari). Ridotta da 20mila a 10mila euro anche l'ammenda inflitta al tecnico del Torino, Walter Mazzarri, in seguito al match con il Milan del 28 aprile scorso". Insomma, sorride l'allenatore granata ma non solo. La Fiorentina potrà contare su Veretout nell'importante trasferta di Parma, laddove la squadra di Montella cercherà i punti che decreterebbero la matematica salvezza. Stesso discorso per Bologna e Cagliari, che recuperano pedine fondamentali nella lotta per non retrocedere.

Lazio, ricorso respinto

Brutte notizie, invece, per la Lazio. Sempre sullo stesso comunicato si legge che: "La Corte ha respinto il ricorso della Lazio, specificando l'obbligo di disputare una gara priva di spettatori nei settori 47 B e 48 B della Curva Nord, sanzione sospesa ai sensi dell'art. 16 comma 2 bis del Codice di Giustizia Sportiva. La societa' era stata sanzionata in seguito alla semifinale di ritorno di Coppa Italia con il Milan dello scorso 24 aprile". Alla fine i biancocelesti la Coppa Italia sono riusciti a vincerla, battendo l'Atalanta nella finalissima dell'Olimpico. Un successo che regala a Inzaghi la sicurezza di prendere parte alla prossima Europa League.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi