Sampdoria-Juve, Giampaolo: "Futuro? Incontrerò Ferrero e chiuderemo il cerchio"

Serie A

L'allenatore blucerchiato potrebbe aver disputato l'ultima partita sulla panchina della Samp: "Se riteniamo che il mio ciclo sia concluso, bisogna avere il coraggio di dire basta. Saluto ai tifosi? Doveroso, ma..."

SAMPDORIA-JUVENTUS 2-0, GOL E HIGHLIGHTS

SERIE A, DIRETTA GOL

SERIE A, LA CLASSIFICA

Una vittoria prestigiosa sulla Juventus per chiudere la stagione, ma il futuro di Marco Giampaolo alla Sampdoria è abbastanza incerto. Quella contro i bianconeri potrebbe essere stata infatti l'ultima panchina blucerchiata per l'allenatore. Al termine del match, parole che sanno d'addio: "Ho già parlato con Romei ed Osti - ha detto Giampaolo - e lunedì vedrò il presidente Ferrero e chiuderemo il cerchio. Ascolterò il presidente e cosa deciderà di fare. Se riteniamo che il mio ciclo sia concluso - ha aggiunto - bisogna avere il coraggio di dire basta". Il saluto e il ringraziamento ai tifosi del Ferraris a fine partita, però, somigliava molto ad un addio: "Era doveroso da parte mia - ha specificato - il pubblico oggi è stato commovente e ci ha sempre sostenuto. Mai una polemica o un fischio: oggi li ho ringraziati così per questo, per il loro attaccamento. Ma non c'entra niente con la decisione che dovremo prendere".

"Non so se potevamo fare di più, non rimprovero nulla alla squadra"

Poi, un bilancio della stagione: "Non so se potevamo fare di più o no. Abbiamo alzato l'asticella in un momento del campionato, sperando di arrivare alla fine con un andamento più regolare. Abbiamo fatto comunque 53 punti, non sono pochi. Alla squadra non ho nulla da rimproverare".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport