Torino, allenamento di boxe per Rincon: "Sirigu preparati, sto arrivando"

Serie A

Il centrocampista del Torino fa un allenamento di boxe e scherza col compagno di squadra: "Con appena qualche seduta di allenamento, preparati Sirigu: sto arrivando". Tra i due c'era stato un battibecco, subito chiarito, nella parte finale della scorsa stagione

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

LE NEWS DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

Il primo 'rompete le righe' della Serie A l'ha effettuato il Torino. Grande entusiasmo sia da parte dei giocatori che dei tifosi e ritmo subito alto per farsi trovare pronti al principale appuntamento di inizio stagione: il turno preliminare di Europa League. E quando si parla di intensità agonistica in casa granata, il primo pensiero va subito a Tomas Rincon. El General, attualmente a riposo dopo l'esperienza in Copa America con il Venezuela (terminata ai quarti contro l'Argentina), non sta perdendo tempo e si sta preparando individualmente per non perdere la forma fisica. Giovedì, lo stesso centrocampista ha pubblicato un video sul proprio account Instagram in cui si allena, ma la seduta non è di tipo calcistico: l'ex Juve è, infatti, impegnato sul ring e si addestra nel pugilato. Nel post, oltre alle due riprese, c'è anche una didascalia in cui 'avverte' simpaticamente un suo compagno di squadra. "Con appena qualche seduta di allenamento, PREPARATI SIRIGU: sto arrivando 🥊🥊🥊😂😂😂 - ha scritto Rincon, prima di lanciare un messaggio anche ad un suo connazionale -. Anche tu Gladiatore, Salomon Rondon".

Il precedente

Rincon e Sirigu sono molto amici e non è la prima volta che si sfidano ironicamente con i guantoni. La personalità dei due li aveva portati in un duro faccia a faccia in uno degli ultimi allenamenti del Torino nella passata stagione. Il portiere aveva richiesto più intensità ai compagni, ricevendo la risposta del venezuelano (squalificato per il successivo match contro il Sassuolo). Ne era nato un battibecco, placato dai compagni di squadra, e risolto subito dopo. Lo stesso Rincon, infatti, aveva postato un messaggio per chiarire la vicenda: "Per chi non lo sa, Salva e io litighiamo tutte le settimane ma questo resta fra di noi - aveva spiegato -. Questa volta c’era qualcuno che ci ha ripreso dalla casa di fronte, è questa la novità. Siccome ero squalificato volevo partecipare in qualche modo nella preparazione della prossima gara alzando il livello di adrenalina e attenzione. Io e Salva siamo tra l’altro molto amici e sono solo cose di lavoro. Sempre Forza Toro". I due avevano, infine, sancito la pace a tavola, con un pranzo a base di grigliata.

I più letti