Napoli, il cardinale Sepe ha celebrato la messa a Dimaro

Serie A

Il cardinale e arcivescovo di Napoli come da tradizione ha raggiunto il ritiro degli azzurri in Trentino e ha celebrato la messa. Quindi, ha benedetto tutta la squadra e ha scambiato dei doni con il presidente Aurelio De Laurentiis

LIVERPOOL-NAPOLI LIVE

JUVE IN BIANCO E ROSSO: LE FOTO DELLA SECONDA MAGLIA

SODDIMO BEFFA IL NAPOLI DA CENTROCAMPO: IL VIDEO

Il cardinale Crescenzio Sepe ha benedetto la stagione del Napoli. Come ogni anno, l’Arcivescovo del capoluogo campano ha celebrato la Santa Messa sul campo di Dimaro Folgarida. Una liturgia che si rinnova in Val di Sole e che accompagna con profonda emotività l'avvio della stagione azzurra. Alla funzione liturgica hanno assistito il Presidente De Laurentiis, i dirigenti, l’allenatore Carlo Ancelotti, la squadra e tutto lo staff azzurro ai quali Sepe ha inviato il suo messaggio beneaugurante: "Affidiamo la squadra, i nostri campioni, il Presidente, il nostro mister e tutta la famiglia del Napoli alla protezione del Signore. Il calcio è un gioco, ma anche una carica umana che ci dà speranza per coronare i nostri sogni e i nostri desideri. Chiediamo al nostro Signore di portarci in alto per raggiungere i traguardi che desideriamo per la nostra squadra affinché i tanti sacrifici del Club e dei nostri giocatori possano essere premiati. Un pensiero e una preghiera vanno anche alla popolazione di Dimaro colpita lo scorso ottobre da una alluvione. Che Dio possa riportare serenità nei vostri cuori".

Scambio di doni

L'Arcivescovo di Napoli ha donato una pregiata scultura in legno raffigurante la Santa Vergine ad Aurelio De Laurentiis, il Presidente ha ricambiato con una maglia azzurra personalizzata dedicata al Cardinale Sepe. Anche Carlo Ancelotti è stato omaggiato di una composizione sacra dall'Arcivescovo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche