Atalanta, Castagne operato al menisco: un mese di stop

Serie A

Operazione effettuata al Policlinico San Matteo di Pavia. Un mese di stop per il belga e recupero previsto per il debutto dell'Atalanta in Champions League

CASTAGNE KO, I TEMPI DI RECUPERO

ATALANTA, COLPO PER LA DIFESA: PRESO SKRTEL

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE 

 

Da oggi comincia il recupero di Timothy Castagne. Il giocatore dell’Atalanta è stato sottoposto al Policlinico San Matteo di Pavia ad un’operazione al menisco mediale del ginocchio lesionato martedì scorso a Zingonia durante un allenamento. Il difensore belga è stato sottoposto ad un intervento chirurgico di menisectomia selettiva, nei prossimi giorni inizierà la riabilitazione con lo staff nerazzurro.

I tempi di recupero

Il rientro è previsto tra un mese. Castagne sarà dunque costretto a saltare le prime due partite della nuova stagione contro la Spal e il Torino. Gasperini spera di recuperarlo per la terza giornata, che l’Atalanta giocherà a metà settembre a Marassi contro il Genoa, ma soprattutto per il debutto in Champions League previsto per la settimana successiva (17 o 18 settembre). Un infortunio che costringerà il giocatore a fermare la preparazione estiva, senza perdere un numero eccessivo di partite. Uno stop da monitorare per i nerazzurri, ma non considerato di entità tanto grave da modificare le strategie di mercato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche