Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
21 agosto 2019

Brescia, Balotelli e compagni ricevono la visita di Dario Hubner. Le foto

print-icon

L'ex centravanti, 85 reti con la maglia del Brescia tra il 1997 e il 2001, in visita agli allenamenti. Mario posta una foto su Instagram e parte lo scambio di apprezzamenti: "Sei un grande" gli scrive Hubner. La replica di Balo: "Il grande sei tu, Darione".

BRESCIA, IN 1000 AL PRIMO ALLENAMENTO DI BALOTELLI

BALOTELLI: "SONO TORNATO A CASA"

LA CARRIERA E I GOL DI SUPERMARIO

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Da un'icona della storia del Brescia a chi spera di diventarlo. Dario Hubner ha fatto visita agli allenamenti delle Rondinelle nel centro sportivo di Torbole e tra i giocatori con i quali l'ex centravanti si è trattenuto per una foto e una chiacchierata non poteva mancare Mario Balotelli, colpo del calciomercato estivo del club di Massimo Cellino.

Hubner-Balotelli, scambio di complimenti su Instagram

Nello scorso luglio era stato proprio Hubner a suggerire a SuperMario di scegliere la maglia del Brescia per ripartire dopo gli anni in Ligue 1 con Nizza e Marsiglia. Un consiglio accolto da Balotelli, che ha voluto celebrare l'incontro con uno degli attaccanti più prolifici nella storia del Brescia (85 reti delle oltre 300 segnate nel calcio italiano) con uno scatto postato su Instagram. I due compaiono abbracciati e sorridenti e come testo di accompagnamento Mario sceglie l'hashtag #forzabrescia, con un cuore blu accostato all'emoticon con gli occhietti a cuore. La foto ha scatenato i like e i commenti dei tifosi, che già in occasione del primo allenamento di Balotelli con la maglia del Brescia avevano fatto sentire la loro presenza con circa 1000 rappresentanti. Un passaggio di consegne attestato anche dai commenti. Hubner scrive "Grande Mario" e Balo replica con "Grande tu, Darione". Hubner nella stagione 2000/2001, al fianco di Roberto Baggio e con Andrea Pirlo a centrocampo, raggiunse il settimo posto e ottenne il pass per l'Intertoto con la maglia del Brescia. Logico immaginare che SuperMario speri di emularne le gesta.

Non solo Balotelli: scatti e sorrisi, c'è anche Corini

La visita di Hubner è stata raccontata sui profili social dello stesso ex attaccante, originario di Muggia, e da altri giocatori del Brescia. Attaccanti come Ernesto Torregrossa e Alfredo Donnarumma, protagonisti della promozione in Serie A con 40 reti in due nella scorsa stagione, non si sono lasciati sfuggire l'occasione di una foto con un simbolo del calcio bresciano. Scatti dedicati anche per Daniele Dessena, Sandro Tonali, Stefano Sabelli e Leonardo Morosini, oltre che con mister Eugenio Corini e con il team manager Edoardo Piovani. Una giornata di abbracci e affetto, per la quale Hubner ha espresso gratitudine su Instagram con poche ma significative parole: "Grazie ragazzi, forza Brescia".

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi