Inter, Lazaro: "Vogliamo lo scudetto già quest'anno. Poi riporteremo qui la Champions"

Serie A

L'esterno austriaco, impegnato con la sua Nazionale, non ha ancora esordito con la maglia nerazzurra: "Prima dell'infortunio Conte mi schierava sempre titolare. Mi ha detto che recupererò al meglio, gli dimostrerò che sono pronto". Poi sulle ambizioni della squadra: "Scudetto subito e Champions fra qualche anno"

LAUTARO: "ICARDI VOLEVA RESTARE ALL'INTER"

INTER, ECCO LE FOTO DELLA TERZA MAGLIA

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

Per Valentino Lazaro non è ancora arrivata l'occasione del debutto con la maglia dell'Inter. Il risentimento muscolare alla coscia destra patito durante la tournée in Asia a luglio ha ostacolato il suo percorso iniziale e quindi non è ancora stato schierato da Antonio Conte. Ma il 23 enne ha le idee chiare e le ha ribadite direttamente dal ritiro dell'Austria: "Non vedo l'ora di giocare i miei primi minuti con l'Inter - ha commentato in esclusiva a La Ola Tv - derby contro il Milan? Sarebbe speciale esserci, ma spero di poter esordire prima. Prima dell'infortunio, Conte mi aveva sempre schierato. Poi sono rimasto fuori tre settimane ed è stato un peccato. Il mister tuttavia mi ha parlato, mi ha detto di stare tranquillo e che avrei recuperato al meglio. Dopo la Nazionale gli potrò dimostrare di essere pronto". 

"Obiettivo scudetto"

Nella nuova Inter c'è anche il suo volto dunque. I nerazzurri hanno iniziato un progetto con Conte in panchina e ora si trovano al primo posto in classifica dopo le vittorie su Lecce e Cagliari in avvio di campionato: "Sento dire che possiamo vincere il titolo in due o tre anni, ma l'obiettivo per noi è chiaro e consiste nel diventare campioni già quest'anno". Lazaro non ha paura a dirlo, non si vuole nascondere. E non si vuole fermare alla Serie A: "Nei prossimi anni vogliamo riuscire a portare ancora una volta la Champions League a Milano. Mi piace però pensare che anche quest'anno possiamo puntare a fare cose importanti. Le ambizioni della società sono molto elevate e per me l'inter è un club di livello mondiale".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche