Genoa-Atalanta, Gasperini in conferenza: "Questa Champions ha un sapore speciale"

Serie A

L'allenatore dei nerazzurri ha parlato alla vigilia dell'insidiosa trasferta contro il Genoa. Un pensiero va all'esordio in Champions League contro la Dinamo Zagabria: "C'è  attesa per l'Europa, siamo pronti. A Marassi ci attende un test importante per valutare le nostre condizioni"

GENOA-ATALANTA LIVE

LE PROBABILI FORMAZIONI

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Un ritorno al passato quello di Gian Piero Gasperini a Marassi. L’allenatore dell’Atalanta è stato sulla panchina del Genoa per 8 stagioni e conosce le numerose insidie della trasferta che attende la sua squadra. Un match delicato anche perché arriva prima dell’esordio in Champions League sul campo della Dinamo Zagabria: "C’è attesa per l’Europa. Questa coppa ha un sapore diverso di quella che ho disputato con l'Inter. Quella fu una parentesi, questa è una grande sfida che ci siamo conquistati sul campo e che come squadra ci coinvolge tutti: siamo pronti. Giochiamo con i numeri uno dei rispettivi Paesi: la soluzione migliore è affrontare partita per partita. Sono convinto che se facciamo bene in campionato, allora di conseguenza renderemo anche in coppa. I ragazzi ci sono, hanno solo bisogno di iniziare la competizione".

Ma prima c'è il Genoa

Dunque a Genova sarà vietato avere distrazioni: "Siamo concentrati sul prossimo match. Il Genoa è un’ottima squadra per testare la nostra condizione. Giocare in trasferta? Per noi è non è un alibi ma una consuetudine". Sulla gestione dei suoi giocatori Gasperini non si dimostra preoccupato: "L’abbondanza è una cosa positiva. L’importante è che non ci siano infortuni perché ci sarà bisogno di tutti, soprattutto in attacco. I nuovi acquisti hanno bisogno di più tempo. Kjaer non è ancora pronto". Recuperato invece Castagne, assente in questo inizio di campionato: "E’ nell’elenco dei convocati, ma non so se giocherà. Su Toloi e Palomino sono ancora indeciso, hanno avuto qualche problemino in settimana e non so se rischiarli".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche