Milan, Maldini: "Totale fiducia in Giampaolo, serve tempo. Crediamo nelle sue idee"

Serie A

Il direttore tecnico del Milan ha parlato ai microfoni di Sky Sport del momento della squadra: "Contro l’Inter abbiamo giocato male, ma momenti del genere li abbiamo passati anche con Sacchi in panchina. Bisogna dare tempo a Giampaolo"

TORINO-MILAN LIVE

ANTONELLO: "IMPOSSIBILE RISTRUTTURARE SAN SIRO"

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Un Milan che stenta a ingranare, quello di inizio stagione. Paolo Maldini ha commentato l’avvio di campionato intervistato da Sky Sport. "Il derby è stato deludente per risultato e prestazione, avevamo l'occasione di essere in testa, invece abbiamo giocato male, lontano da ciò che pensavamo sia noi che Giampaolo. Il Torino ha una situazione simile alla nostra, dobbiamo essere equilibrati, pensare a noi senza avere fretta. Con l'allenatore abbiamo fatto una scelta precisa, dandogli totale fiducia e sappiamo che ci vuole del tempo per mettere in atto le sue idee. Siamo ambiziosi e crediamo che lui sia la persona giusta. Momenti del genere il Milan li ha passati anche sotto la guida di Sacchi e dopo qualche mese invece cambiò tutto" ha detto il direttore tecnico dei rossoneri.

Strategie di mercato

Maldini ha quindi analizzato il mercato svolto: "Abbiamo lavorato entro i limiti del fair play finanziario, diminuendo il numero dei giocatori in rosa. La qualità si paga e noi abbiamo fatto delle scommesse ponderate. Non so quando questi giovani non avvertiranno più il peso di San Siro. Chi firma per questo club non deve temere la concorrenza, è una cosa normale per una squadra ambiziosa. Lavoreremo per migliorare ulteriormente ogni anno".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche