Juventus-Spal, tutto quello che c'è da sapere

Serie A

La partita dello Stadium aprirà la sesta giornata di campionato. Juve imbattuta in casa contro la squadra di Semplici, che però ha vinto l'ultimo confronto lo scorso aprile. La diretta esclusiva su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251 alle ore 15.00 di sabato 28 settembre

JUVENTUS-SPAL LIVE

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA SESTA GIORNATA

Quando e a che ora si gioca Juventus-Spal?

La partita tra Juventus e Spal si giocherà sabato 28 settembre alle ore 15.00. Sarà il primo appuntamento che aprirà la sesta giornata del campionato di Serie A.

Dove è possibile guardare Juventus-Spal?

Juve-Spal è un'esclusiva di Sky Sport. La partita sarà in diretta dalle 15.00 su Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra). Telecronaca di Maurizio Compagnoni con commento di Luca Marchegiani. A bordocampo Giovanni Guardalà e Francesco Cosatti.

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Quella tra Juve e Spal sarà la sfida numero 37 tra le due squadre in Serie A. Bilancio che vede i bianconeri nettamente in vantaggio con 22 successi e 12 pareggi. Nella gara di ritorno della scorsa stagione la Spal ha ottenuto la sua seconda vittoria contro la Juventus nella storia del campionato italiano, dopo quella del 1957. Considerando solo le partite giocate in casa, i bianconeri sono imbattuti: cinque i pareggi e 13 i successi, inclusi tutti gli ultimi sei. 70 i gol fatti dalla Juve, 32 quelli della Spal: una media di 2.83 reti a match. Sfida tra allenatori: per Sarri sarà la 158^ panchina in A. Per Semplici la numero 82. Diversa la media punti: 2.00 a partita per il tecnico della Juve, 1.02 per quello della Spal.

Come arrivano alla partita Juventus e Spal?

La Juventus è imbattuta in casa da 23 incontri di fila in A (19 vittorie e 4 pari): quella dei bianconeri è la seconda serie interna in corso più lunga (dopo il Liverpool a 43) nei cinque maggiori campionati europei. Tuttavia, la Juve non è riuscita ad ottenere i tre punti negli ultimi due match disputati prima di un appuntamento di Champions League: un pareggio e una sconfitta: l'1-2 subito dalla Spal nell’aprile del 2019. Sul fronte opposto, la Spal ha perso le ultime tre trasferte di campionato, dopo che aveva vinto tre delle precedenti quattro (con un pareggio): la squadra di Semplici non registra una serie più lunga di sconfitte esterne nella competizione da ottobre 2017 (la quarta arrivò proprio contro la Juventus). Di nuovo Juve: con una vittoria, i bianconeri potrebbero vincere almeno cinque dei primi sei incontri di campionato per la quarta stagione di fila; sarebbe un record: il club non è mai partito così bene per così tanti campionati consecutivi in Serie A.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Tra i nuovi del mercato bianconero c'è anche Aaron Ramsey, che vanta un'ottima statistica: con lui in campo, la Juve ha segnato quattro gol in 131 minuti. I restanti cinque nei 353 senza di lui. Leonardo Bonucci e Alex Sandro sono invece gli unici due giocatori bianconeri ad aver disputato tutti i minuti disponibili tra campionato e Champions in questa stagione. Sul fronte opposto, attenzione a Floccari: i suoi primi due gol in A arrivarono proprio contro la Juventus, nel febbraio 2006 con la maglia del Messina, inoltre, l’attaccante della Spal è andato a segno anche nell’ultima sfida di campionato contro i bianconeri.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche