Probabili formazioni di Verona-Sampdoria

Serie A

In palio punti importantissimi nella sfida del Bentegodi. Juric perde Di Carmine e punta su Stepinski dal primo minuto. Di Francesco intenzionato a confermare il 3-5-2, con ballottaggio in attacco al fianco di Quagliarella. Il match sarà trasmesso in diretta esclusiva su Sky Sport Serie A alle 18

VERONA-SAMP LIVE

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 7^ GIORNATA

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Un inizio di stagione complicato. È ciò che accomuna Verona e Sampdoria, avversarie nel secondo anticipo della 7^ giornata di Serie A. La squadra gialloblù, dopo essere stata battuta dalla Juventus, ha raccolto due pareggi e continua a mostrare segnali di crescita. I blucerchiati, invece, sono usciti a mani vuote dal campo contro l'Inter, restando ultimi in classifica con appena tre punti. Di Francesco, nella sfida del Bentegodi, non potrà permettersi un altro passo falso.

Di Carmine out, gioca Stepinski. Ballotaggi in difesa

Una sola defezione per Juric che è costretto a rinunciare a Di Carmine per via di una botta al gluteo. Pochi dubbi, dunque, per quanto riguarda l'attacco, con Stepinski pronto a partire dal primo minuto. Occhio alle chance per Pessina e Salcedo che potrebbero dare nuova linfa alla manovra offensiva dei gialloblù. Dietro la punta quindi sono in 4 per due maglie con Verre e Zaccagni che devono difendere la propria titoalrità. Veloso e Amrabat non sono certamente in dubbio. In difesa quasi certa la presenza di Rrhamani, con Kumbulla, Gunter e Dawidowicz a giocarsi le altre due caselle.

Verona (3-4-2-1) formazione ufficiale: Silvestri; Rrhamani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Veloso, Amrabat, Lazovic; Pessina, Salcedo; Stepinski.

Linetty out 3 settimane, in attacco chi con Quagliarella?

Di Francesco ha provato, in settimana, anche la difesa a 4, ma con ogni probabilità lo schieramento iniziale sarà il 3-5-2, modulo che si è visto nelle ultime giornate. Davanti ad Audero, quindi, spazio a Bereszynski e Ferrari, mentre Chabot parte favorito su Colley per completare il terzetto. In mezzo al campo, l'ex allenatore giallorosso deve fare a meno di Linetty, out per almeno tre settimane a causa di un problema agli adduttori. Saranno Vieira, Ekdal e Jankto a comporre la linea mediana, mentre Depaoli e Murri agiranno sugli esterni. In avanti sicuro del posto Fabio Quagliarella. Partirà dalla panchina Gabbiadini. Per l'altra maglia ci sono in ballottaggio Rigoni e Bonazzoli.

Sampdoria (3-5-2) formazione ufficiale: Audero; Bereszynski, Ferrari, Chabot; Depaoli, Vieira, Ekdal, Jankto, Murru; Bonazzoli, Quagliarella.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche