Juventus, Pjanic: "Primo posto? Siamo dove dobbiamo essere. Sogno la Champions League"

Serie A

Il bosniaco sulla stagione dei bianconeri: "Abbiamo battuto l'Inter e da domenica siamo al primo posto, dove dobbiamo essere. Vogliamo vincere tutto: alzare la Champions League è il mio sogno, spero di realizzarlo già quest'anno"

BONUCCI: "ANCHE IO VITTIMA DI BULLISMO"

DE LIGT: "DOPO L'ATLETICO LA MIA SVOLTA"

SKRINIAR: "IL KO CONTRO LA JUVE CI FARA' BENE"

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

La vittoria contro l'Inter ha permesso alla Juventus di tornare in testa al campionato di Serie A. Durante la sosta i bianconeri potranno quindi godersi il successo di San Siro e il primato, come confermato da Miralem Pjanic: "È andato tutto bene, abbiamo battuto l'Inter e finalmente siamo al primo posto – ha dichiarato a Radio Sarajevo – La nostra squadra è la migliore in Italia, vogliamo essere in testa alla classifica e da domenica siamo dove dobbiamo essere. Vogliamo provare a vincere tutto, è questo il nostro obiettivo perché la Juventus è tra i primi tre o quattro club al mondo. Il mio sogno è essere tra i migliori centrocampisti al mondo e vincere la Champions League, magari già quest'anno. Essere campione d'Europa e sollevare quel trofeo è il mio grande sogno, spero di farcela". Infine un commento sul suo connazionale e amico Dzeko: "Gli auguro una buona guarigione, ci mancherà molto ma non abbiamo tempo per piangere. Chi lo sostituirà non dovrà farlo rimpiangere".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche