Bologna, infortunio muscolare per Tomiyasu: 40 giorni di stop

Serie A

Il difensore rossoblù, infortunatosi con la nazionale giapponese, sarà indisponibile per almeno un mese. Un’assenza pesante, che si aggiunge a quella di Medel, anche lui rientrato dagli impegni con il Cile con dei problemi fisici

La sosta dei campionati è stata caratterizzata dai tanti infortuni che hanno colpito i calciatori di Serie A. Da Sanchez a D’Ambrosio, passando per Zapata e altri ancora. Tra questi c’è anche Takehiro Tomiyasu, difensore rivelazione del Bologna, che si era fermato a causa di un problema muscolare durante gli impegni con il Giappone. Il giocatore ha svolto degli accertamenti medici, che hanno riscontrato una lesione muscolare che lo terrà lontano dal campo 30-40 giorni. Un’assenza importante, dunque, che si somma a quella di Gary Medel che sarà indisponibile per un periodo analogo.

La nota del club

Il Bologna ha comunicato con la seguente nota i tempi di recupero di Tomiyasu: “Rientrati a Bologna anche Andreas Skov Olsen e Mattias Svanberg, la squadra continua gli allenamenti verso la trasferta di Torino. Questo pomeriggio i rossoblù hanno svolto un lavoro atletico e una serie di esercitazioni tattiche. Terapie per Gary Medel e Mattia Destro. Gli esami cui è stato sottoposto Takehiro Tomiyasu dopo l’infortunio con il Giappone hanno evidenziato una lesione di secondo grado del bicipite femorale sinistro, con tempi di recupero di circa 30-40 giorni”.

I più letti