Probabili formazioni di Inter-Parma

Serie A

Nerazzurri all'esame Parma dopo la convincente vittoria sul Borussia in Champions. Conte potrebbe lasciare in panchina De Vrij. Out Sensi e Vecino. Sul fronte gialloblù, è emergenza attacco. Il match sarà in diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra) sabato alle 18.00

INTER-PARMA LIVE

Archiviato il ko contro la Juve, l'Inter di Conte è subito tornata a correre dopo la sosta. Due vittorie contro Sassuolo e Borussia Dortmund, con l'attenzione che ora torna sulla Serie A: sabato per i nerazzurri c'è il Parma al Meazza. Un impegno da non sottovalutare, con la squadra di D'Aversa in gran forma (tre vittorie nelle ultime quattro) nonostante alcune emergenze di reparto. Di seguito le probabili scelte dei due allenatori.

Inter, dietro c'è Bastoni. Lukaku recuperato

Contro il Borussia Dortmund de Vrij stava per abbandonare il campo. Conte in conferenza stampa aveva sottolineato il problema fisico dell’olandese che quindi potrebbe riposare contro il Parma. Bastoni ha dato sicurezze e certezze e con tutta probabilità sarà uno dei titolari in difesa. C'è la possibilità che Lukaku possa riposare visto che è uscito zoppicando dopo il match di Champions ma il belga pare aver smaltito la fatica. Conte pensa anche a Esposito ma per ora resta una tentazione. Non convicati Sanchez, Vecino, Sensi e D'Ambrosio

Inter (3-5-2) formazione ufficiale: Handanovic; Skriniar, Godin, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Gagliardini, Biraghi; Martinez, Lukaku.

 

Parma, AAA cercasi punta centrale

Inglese è ko e mentre il responso degli esami a cui è stato sottoposto Cornelius parla di lesione di primo grado al bicipite femorale destro. Il danese quindi, fresco della tripletta al Genoa, non sarà disponibile. Ad oggi manca quindi la punta centrale del tridente con Gervinho che potrebbe giocare al centro dell'attacco con Karamoh e Kulusevski ai suoi lati (anche Sprocati ha qualche possibilità di partire dall'inizio nel 4-3-1-2 provato in settimana da D'Aversa). In difesa out Bruno Alves e Laurini. Coppia centrale formata da Iacoponi e Gagliolo con Dermaku come possibile alternativa.

 

Parma (4-3-3) formazione ufficiale: Sepe; Darmian, Iacoponi, Dermaku, Gagliolo; Kucka, Scozzarella, Hernani; Kulusevski, Karamoh, Gervinho.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche