Milan, Paquetá: "Con Pioli la squadra è a suo agio: prima eravamo confusi"

Serie A

Il centrocampista del Milan ha fatto un confronto tra la gestione Giampaolo e quella attuale: "Penso che adesso siamo più a nostro agio: prima qualcuno giocava fuori posizione, poi ricevevamo troppe informazioni e andavamo in confusione. Con Pioli invece è tutto più chiaro"

MILAN-LAZIO LIVE

Il Milan ha rialzato la testa e ha centrato un successo atteso contro la Spal, il primo della gestione di Stefano Pioli. L’obiettivo ora è ritrovare la continuità necessaria per tornare ai piani alti della classifica. "Ho cercato di continuare sempre a lavorare per essere sempre nelle condizioni di scendere in campo. Penso che con Pioli la squadra sia più a suo agio, prima qualcuno non era nella posizione giusta, qualcun altro in una posizione che non gradiva e questo mancava. Se un giocatore viene utilizzato nella posizione che preferisce, rende di più. Adesso questo sta succedendo, dobbiamo migliorare" ha analizzato Lucas Paquetà, nell’intervista rilasciata a Sky Sport. La semplicità è un aspetto fondamentale nel nuovo corso rossonero: "Pioli è molto diretto nel chiederci determinate cose e questo ci aiuta, quando ricevi troppe informazioni resti un po' confuso ma con lui è tutto chiaro e gli piace essere chiaro. Fa in modo che i giocatori possano giocare nella posizione che preferiscono. Questo fa sì che tutti possano dare il massimo e aiutare il Milan".

I più letti