Verona-Brescia 2-1: highlights e gol della partita di Serie A

Serie A
©LaPresse

Seconda vittoria di fila per la squadra di Juric che, dopo il colpo a Parma, supera 2-1 al Bentegodi il Brescia. Pali di Bisoli e Balotelli in avvio, poi il rigore negato dal Var ai padroni di casa. A sbloccarla è Salcedo, rabbia di Super Mario vittima di cori razzisti. Lo stesso Balo lascia il segno nel finale dopo il raddoppio di Pessina

VERONA-BRESCIA 2-1 (Highlights)

50' Salcedo (V), 81' Pessina (V), 85' Balotelli (B)

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla (16' Dawidowicz), Empereur; Faraoni, Veloso (54' Pessina), Amrabat, Lazovic; Verre, Zaccagni; Salcedo (73' Stepinski). All. Juric

BRESCIA (3-5-2): Joronen; Cistana, Mangraviti (46' Ndoj), Mateju; Sabelli, Bisoli, Tonali, Romulo, Martella (86' Curcio); Donnarumma (71' Matri), Balotelli. All. Corini

Ammoniti: Martella (B), Mangraviti (B), Empereur (V), Mateju (B), Tonali (B)

Espulso: Matri (B) a fine partita per proteste

Da una parte la festa del Verona che sale a 15 punti in classifica, dall’altra la rabbia di Mario Balotelli vittima dei cori razzisti del Bentegodi. Stop di 4 minuti nel secondo tempo imposto dall’arbitro Mariani, decisione inevitabile dopo la reazione di Super Mario dal pallone calciato verso la curva gialloblù e l’intenzione di abbandonare il match. È l’immagine che resterà nel pomeriggio di Verona-Brescia, squadre distanti 8 lunghezze dopo il 2-1 della squadra di Juric: seconda vittoria per i veneti dopo il colpo di Parma, successo dettato dai gol dei giovani Salcedo (18 anni e 33 giorni per la prima gioia in Serie A) e Pessina. E nel primo tempo, sullo 0-0, negato un rigore ai padroni di casa dopo l’intervento del Var. Lombardi sfortunati in avvio con la traversa di Bisoli e il palo di Balotelli, protagonista assoluto dopo l’intervallo: detto dell’episodio accaduto al minuto 55, l’attaccante del Brescia aveva accorciato le distanze all’85’ con una splendida conclusione dalla distanza. Prodezza che non basta a Corini per scongiurare il 3° ko di fila e il penultimo posto in classifica.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche