Milan, Bennacer: "A Torino per vincere con la Juventus. Studio Pirlo"

Serie A

Il centrocampista del Milan ha presentato così la sfida con la Juventus di domenica: "Andremo a Torino con lo spirito di chi va per vincere. Sappiamo che dobbiamo essere più attenti del normale. I miei modelli sono Iniesta e Verratti"

JUVE-MILAN LIVE

La vittoria sulla Spal ha ridato positività al Milan, che ora si prepara ad affrontare la Juventus all’Allianz Stadium. C’è fiducia nell’ambiente rossonero e Ismael Bennacer ha caricato così la squadra in vista della partita di domenica sera. "La Juventus è la Juventus, quindi dobbiamo essere ancora più attenti del normale. Abbiamo pareggiato col Lecce, perché non potremmo vincere con la Juve? Non siamo il Lecce, siamo il Milan e andiamo lì con lo spirito per vincere" ha detto il centrocampista nell’intervista rilasciata a margine di un evento a Milano. Classe 1997, l’algerino ha indicato i suoi modelli in campo: "Mi piacciono molto Iniesta e Verratti. Marco lo guardo molto giocare, perché occupiamo la stessa posizione e siamo simili. Quindi provo ad imitarlo per imparare". 

Imparare da Pirlo

È chiaro però che il punto di riferimento principale sia Andrea Pirlo, per ruolo, caratteristiche e quella maglia rossonera che ha indossato in passato: "Quando Pirlo giocava ero piccolo e non ho avuto modo di vederlo molto dal vivo. So che è stato uno dei più grandi e Boban me lo dice sempre: 'Guardalo, non era velocissimo ma sapeva prima degli altri dove andava la palla e i suoi compagni, aveva una posizione perfetta'. E ora lo sto studiando nei video".

I più letti