Juventus-Milan, le probabili formazioni

Serie A
©Getty

Bianconeri ottimisti per il recupero di De Ligt. Per CR7 nulla di grave. Pioli perde Castillejo ma ritrova Suso. Kessié fuori dai convocati. Tutte le ultime sulle probabili formazioni di Juventus e Milan

JUVE-MILAN LIVE

Dopo la vittoria in Champions League sulla Lokomotiv Mosca, valsa la qualificazione agli ottavi di finale, la Juventus vuole proseguire la marcia anche in campionato. I bianconeri affronteranno il Milan nel posticipo della domenica sera (dove vedere la partita).

Juve, Bernardeschi favorito su Ramsey

In vista della sfida Maurizio Sarri dovrà sciogliere diversi dubbi di formazione, derivanti dallo stato di forma di alcuni giocatori. A partire da Cristiano Ronaldo, sostituito a Mosca per un leggero affaticamento. Nulla di grave, per il momento la presenza del portoghese è confermata. Più incerta invece quella di Matthijs De Ligt, che ha subito una distorsione alla caviglia e quindi le sue condizioni saranno da valutare. L’olandese dovrebbe completare la linea di difesa con Cuadrado, Bonucci e Alex Sandro, davanti a Szczesny. A centrocampo regia affidata a Pjanic, con Bentancur e Matuidi che agiranno al suo fianco. In avanti favorito Higuain su Dybala, con Bernardeschi che giocherà sulla trequarti.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Higuain, Ronaldo. All. Maurizio Sarri

Milan, Kessie non convocato

Nonostante le prove di venerdì (difesa a 3 con Conti e Theo Hernandez esterni a centrocampo) oggi Pioli ha rimesso il "solito" Milan: 4-3-3.  Non convocati Borini e Kessie, il secondo per scelta tecnica, Borini per risentimento muscolare (flessore sinistro). 

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Duarte, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Bennacer, Krunic; Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Stefano Pioli

I più letti