Infortunio Belotti in Torino-Inter: nessuna frattura, solo una contusione al fianco

Serie A
©Getty

Il capitano del Torino si era infortunato al fianco in un contrasto. Ha provato a giocare sul dolore, ma poi è stato costretto ad abbandonare il campo dopo tredici minuti. I primi esami però hanno escluso fratture: è solo una forte contusione

GENOA-TORINO LIVE

Un’assenza che è pesata, durante la partita con l’Inter, ma che non dovrebbe durare a lungo. I controlli sostenuti da Andrea Belotti in ospedale subito dopo la sostituzione non hanno evidenziato fratture al fianco sinistro. Si tratta, dunque, soltanto di una forte contusione, che non gli ha permesso di rimanere in campo lo scorso sabato. Dopo soli tredici minuti, infatti, il capitano del Torino è stato costretto a chiedere il cambio. Peraltro, proprio nel frangente in cui era fuori dal campo per ricevere le cure dello staff medico, i nerazzurri passavano in vantaggio con la rete di Lautaro Martinez. Al posto di Belotti è entrato Simone Zaza, che però non è riuscito a incidere sul risultato finale, che ha visto la squadra di Antonio Conte vincere con un netto 3-0 in casa dei granata.

Infortunio anche per Barella

Nel corso della partita, anche Nicolò Barella è stato costretto a lasciare anzitempo il campo per un problema fisico. Il centrocampista si è infortunato da solo, procurandosi una distorsione al ginocchio con un movimento innaturale della gamba. È stato sostituito nel recupero del primo tempo da Borja Valero.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche