Sampdoria-Udinese, Ranieri: "Importante vincere, gioco arriverà. Ramirez? Già lo volevo"

Serie A

L'allenatore della Samp dopo la vittoria con l'Udinese: "Vinta una partita difficile, è stato importante pareggiare nel primo tempo. Ramirez lo volevo già al Leicester, lui sa quanto lo stimo: sta trovando la condizione giusta e sono contento"

La Sampdoria vince contro l'Udinese ed esce fuori dalla zona retrocessione. Grande rimonta per i blucerchiati che, grazie ai gol di Gabbiadini e Ramirez, ribaltano l'iniziale vantaggio bianconero segnato da Nestorovski. Questo il commento di Claudio Ranieri: "È stato importante pareggiare nel primo tempo, avevamo spinto tanto – ha dichiarato l'allenatore a Sky Sport - Sono contento per i ragazzi, c'è stato un grande secondo tempo contro un'Udinese che si chiudeva bene, molto arcigna. Ma non abbiamo mai perso la serenità per vincere la partita. Ramirez? L'ho fatto giocare esterno all'inizio, poi l'ho accentrato. Lo volevo già al Leicester, lui lo sapeva perché siamo stati un mese intero al telefono per provare a portarlo in Inghilterra. L'ho ritrovato qui alla Samp, sa quanto lo stimo. Sta ritrovando la condizione giusta, sono contento di lui".

"Sistemiamo la difesa, poi giocheremo meglio"

Il lavoro di Ranieri sta quindi dando i suoi frutti, soprattutto a livello difensivo: "La squadra aveva preso tantissimi gol, sono abituato a costruire squadre solide e compatte. Quando non perdi prendi autostima e fiducia, ora lottiamo dall'inizio alla fine. Poi arriverà anche il momento in cui giocheremo meglio, ma a me i ragazzi non sono dispiaciuti neanche in questa partita, che era molto difficile".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche