Inter, Skriniar: "Con Conte ora siamo una squadra. Futuro? Sto bene qui"

Serie A

Il difensore a Sky Sport: "Con Conte ora siamo più squadra, si vede dal primo giorno che non molliamo mai. Lautaro Martinez e Lukaku sono gli attaccanti più forti. Futuro? Sto bene all'Inter"

INTER-SPAL LIVE

Tra campionato e Champions League, sta per iniziare un dicembre intenso per l'Inter. Il prossimo mese darà risposte importanti ai nerazzurri, impegnati su entrambi i fronti. Milan Skriniar esalta il lavoro di Conte e anche il tandem offensivo Lukaku-Lautaro Martinez: "In questo momento sono i due attaccanti più forti, fanno veramente bene, per i gol ma soprattutto per il lavoro che fanno per la squadra – ha dichiarato il difensore a Sky Sport - È il lavoro di Conte che ci sta dando la mentalità vincente, si vede dal primo giorno che non molliamo mai. Sono al terzo anno qui e ora siamo un gruppo, siamo più uniti come squadra e più forti. Se continuiamo così resteremo in alto. All'inizio ho avuto dei problemi con la difesa a tre, ma Conte ci aiuta tanto e ora va meglio, sto crescendo e migliorando. Futuro? Non capisco perché c'è una persona che parla di me senza essere il mio procuratore, crea solo confusione. Siamo un team forte, vogliamo continuare così e io mi sento bene qui".

"Marcare Messi? Speriamo bene"

Skriniar torna poi sulla vittoria di Praga e sul percorso in Champions League: "Era una partita molto importante per noi, siamo contenti di averla vinta e dobbiamo continuare a fare queste prestazioni anche in campionato. Non era una sfida facile, eravamo anche un po' in difficoltà ma alla fine siamo riusciti a vincere facendo anche più gol, si è vista la forza della squadra. Pronto per marcare Messi? Spero di sì, ma ora pensiamo al campionato".  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche