Le probabili formazioni di Udinese-Napoli

Serie A

Ancelotti rilancia Koulibaly titolare, il difensore è stato convocato dopo il trauma contusivo alla spalla sinistra. Allan e Milik non convocati, in avanti confermata la coppia Llorente-Lozano. Gotti risponde con Nestorovski-Okaka

UDINESE-NAPOLI LIVE

Non vince da sei partite di campionato il Napoli che, dopo l'ultimo ko in casa con il Bologna, è sprofondato al settimo posto in classifica. Solo due le vittorie in trasferta, con il successo che lontano dal San Paolo manca addirittura dal 22 settembre scorso (1-4 con il Lecce). Da lì i pareggi con Torino, Spal e Milan oltre alla sconfitta contro la Roma. Dall'altra parte l'Udinese è sedicesima, a sole quattro lunghezze di vantaggio dalla zona retrocessione. In Coppa Italia è arrivata la bella vittoria sul Bologna, che è valsa gli ottavi di finale, ma in campionato i bianconeri non vincono dal 3 novembre (1-3 sul Genoa). Due le sconfitte consecutive contro Samp e Lazio.

Udinese, dubbi sulle fasce

Gotti in Coppa Italia ha fatto riposare molti titolari. Basta guardare la panchina e chi è rimasto fuori dalla sfida con il Bologna. Per esempio ha giocato Lasagna, motivo per cui con il Napoli sabato sera alle 18 è possibile vedere dal 1' Nestorovski. L’altro posto in attacco è di Okaka. L'allenatore bianconero è chiamato a sciogliere gli ultimi dubbi legati alle fasce, con Sema che dovrebbe tornare a disposizione. Out invece Jajalo con Walace che non è detto che resti titolare. Fofana scalpita e Mandragora può agire da centrale

 

Udinese (3-5-2) probabile formazione: Musso; Becao, Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Samir; Nestorovski, Okaka. All. Gotti

Napoli, ansia Koulibaly

Ancelotti convoca in extremis Koulibaly: il difensore ha recuperato dopo il trauma contusivo alla spalla sinistra, Udine dovrebbe partire titolare. Mertens a inizio settimana non si è potuto allenare causa febbre, Milik non è stato convocato. In attacco si va quindi verso la conferma della coppia Llorente-Lozano. Non convocato Allan, a centrocampo dovrebbero partire titolari  Elmas, Ruiz, Zielinski e Insigne.

 

Napoli (4-4-2) probabile formazione: Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Ruiz, Zielinski, Insigne; Llorente, Lozano. All. Ancelotti

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche