Probabili formazioni di Bologna-Atalanta

Serie A
©Getty

Gasperini potrebbe cambiare qualcosa dopo il trionfo in Champions. Sulla trequarti Malinovskyi, che prenderà il posto dell'acciaccato Gomez (non convocato). A questo punto difficile che riposi anche Muriel. Nell'attacco rossoblù favorito Santander su Destro e Palacio

Dopo l'impresa in Champions, l'Atalanta si rituffa nel campionato. I nerazzurri, tornati da eroi dall'Ucraina, se la vedranno con il Bologna, che non sta passando un bel momento. Quattro sconfitte nelle ultime sei giornate per i rossoblù, che si trovano al dodicesimo posto in classifica. Inoltre l'Atalanta è proprio una bestia nera, in quanto la squadra di Mihajlovic ci ha perso tutte le ultime sette partite di Serie A. Un record negativo contro una singola avversaria per il Bologna nella competizione al pari della striscia in corso con la Juventus. Inoltre l'attacco del Gasp è in grande forma. Nell’era dei tre punti a vittoria solo una squadra ha segnato più gol dell’Atalanta (37) nelle prime 15 partite di una singola stagione in Serie A: la Juventus 2017/18 (41 gol).

Bologna, in pole Santander

Problemi in difesa per Mihajlovic, che è ancora costretto a tappare il buco lasciato scoperto dagli esterni bassi di sinistra. Le scelte sono limitate a Mbaye o a Denswil adattato nuovamente a terzino. A centrocampo si rivedrà Medel, che potrebbe essere affiancato da Poli. Ballottaggio anche nel tridente dietro l'unica punta Santander (favorito su Destro e Palacio) dove Orsolini appare in vantaggio su Skov Olsen, che comunque spera nella seconda gara da titolare.

 

BOLOGNA (4-2-3-1) probabile formazione: Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Bani, Denswil; Medel, Poli; Orsolini, Dzemaili, Sansone; Santander

Atalanta, out Gomez

Il trionfo in Champions ha portato sì grande euforia ma anche stanchezza fisica e mentale. Necessaria quindi qualche rotazione. Molto probabile la titolarità di Malinovskyi sulla trequarti. Ancora a riposo Ilicic. Corsie esterne presidiate da Castagne e Gosens mentre in attacco c'è Barrow che scalpita ma alla luce delle assenze del Papu (non convocato) e di Ilicic, difficile che Gasperini rinunci anche a Muriel

 

ATALANTA (3-4-2-1) probabile formazione: Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic, Malinovskyi; Muriel

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche