Probabili formazioni di Milan-Sassuolo

Serie A
©LaPresse

Non cambia rispetto a Bologna Pioli, che conferma lo stesso undici. In avanti Piatek, apparso in netta crescita. Settimana di fuoco per De Zerbi, che in sette giorni sfiderà Milan, Brescia e Napoli. Probabile qualche scelta mirata al turnover

MILAN-SASSUOLO LIVE

A caccia della terza vittoria consecutiva. Questo l'obiettivo del Milan che, dopo i successi su Parma e Bologna, torna a giocare a San Siro. Dall'altra parte ci sarà il Sassuolo, che invece non centra i tre punti da più di un mese. I neroverdi, però, hanno vinto quattro partite di Serie A allo Stadio Giuseppe Meazza: escludendo il Mapei Stadium, in nessun campo hanno fatto meglio nella competizione. Tuttavia la squadra di De Zerbi ha ottenuto solo due punti in otto partite contro squadre attualmente nella prima metà della classifica in questo campionato, ma entrambi sono arrivati nelle due gare più recenti contro Juventus e Cagliari (2N).

Milan con gli stessi undici 

Pioli non cambia rispetto alla vittoria di Bologna. Non ci dovrebbero essere novità, dunque. I tre punti permetterebbero di fare un ulteriore salto in avanti in classifica, festeggiando così nel migliore dei modi i 120 anni di storia del club. Difesa ormai consolidata, con Conti ed Hernandez sulle corsie laterali e la coppia Musacchio-Romagnoli al centro. Tutto invariato anche a centrocampo, dove Kessiè, Bennacer e Bonaventura sono pronti ad un'altra battaglia. In attacco ecco Piatek, tornato al gol e apparso in netta ripresa sotto tutti i punti di vista. Krunic e Paquetà sperano in un ritorno da titolari ma bene che vada, solo uno dei due potrà strappare un posto.

 

MILAN (4-3-3) probabile formazione: Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer, Bonaventura; Suso, Piatek, Calhanoglu

Sassuolo, via alla gestione

Sarà una settimana di fuoco per De Zerbi, che in una settimana dovrà affrontare Milan, Brescia e Napoli. Possibile dunque qualche scelta mirata al turnover nonostante il prestigio della partita. Djuricic e Magnanelli sono diffidati, Marlon ha accusato un risentimento muscolare. Il sistema di gioco può variare da un 4-2-3-1 a un 4-3-3 visto che spesso De Zerbi opta per soluzioni ‘a specchio’. Qualche possibilità di cominciare dall'inizio per Traoré, Ferrari e Obiang.

 

SASSUOLO (4-2-3-1) probabile formazione: Pegolo; Toljan, Romagna, Marlon, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche