Spal, Semplici resta nonostante il ko con la Roma

Serie A

Nonostante la sconfitta di Roma, la Spal ha deciso di confermare Leonardo Semplici. Per cautelarsi in caso di esonero la società aveva già contattato Iachini e Di Biagio. "Troppi episodi contro, abbiamo perso tanti punti. Evidentemente dobbiamo fare qualcosa di diverso per uscire da questa situazione, credo che ce la possiamo fare", il commento dell'allenatore

Terza sconfitta consecutiva e ultimo posto in classifica: la situazione si fa sempre più critica per la Spal, che nelle ultime nove partite ha ottenuto appena tre punti. La zona salvezza dista ora 6 lunghezze e la gara di Roma non ha portato ad una svolta, nonostante l'iniziale vantaggio di Petagna. La prestazione fornita dalla squadra, però, ha convinto la società a dare ancora fiducia a Leonardo Semplici. Si andrà dunque avanti con l'allenatore della doppia promozione dalla Serie C alla Serie A e delle ultime due salvezze, che siederà in panchina anche nella prossima partita contro il Torino. Per cautelarsi in caso di esonero la Spal aveva già contattato Beppe Iachini e Gigi Di Biagio ma, nonostante la sconfitta di Roma, si andrà avanti con Leonardo Semplici almeno per un'altra gara. 

"Troppi episodi contro, ma possiamo uscire da questa situazione"

Lo stesso Leonardo Semplici ha parlato così della sconfitta di Roma e del suo futuro: "Alleno la Spal, una squadra in lotta per la salvezza ed è normale succedano queste cose. Sono sempre stato convinto delle potenzialità di questa squadra, ma degli infortuni e degli episodi ci hanno portato via dei punti che ci avrebbero permesso di essere in una situazione più consona al valore della rosa. Questo ci ha impedito di fare dei risultati ma non delle buone prestazioni, la partita contro la Roma ne è l'ennesima dimostrazione. Evidentemente dobbiamo fare qualcosa di diverso per uscire da questa situazione, credo che ce la possiamo fare. Che ho pensato sull'autogol? Che quest'anno è dura. Nonostante le difficoltà, la squadra ha dato tutto per tentare di dare fastidio alla Roma, c'eravamo riusciti ma poi gli episodi ci hanno punito. Quando regali questi gol a un avversario così diventa poi difficile fare risultato". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche