Ibrahimovic canta, rito di iniziazione al Milan con Donnarumma. VIDEO

video

Simpatico sketch alla vigilia del match contro la Sampdoria: Zlatan non scampa al rituale che i rossoneri riservano ai nuovi arrivati. E canta in piedi davanti a tutti

Ormai ogni squadra ha un proprio rito di iniziazione. Anche il Milan ha il suo e nemmeno Zlatan Ibrahimovic può sottrarsi: le regole dello spogliatoio valgono per tutti. Soprattutto per gli ultimi arrivati. Cantare in piedi davanti ai compagni è il passo per entrare a tutti gli effetti nel gruppo. Un "pegno" da pagare ormai consolidato all'interno dello spogliatoio e che al termine dell'ultimo allenamento prima del match contro la Samp (lunedì, ore 15) non ha risparmiato nemmeno il 38enne svedese. I rossoneri battono le mani, Ibra canticchia, sta al gioco. E Donnarumma riprende tutto. "Benvenuto Zlatan", il messaggio che accompagna il video postato dal portiere su Instagram. Lo svedese sorride insieme al portiere e batte le mani. Un'iniziazione, prima di quella che veramente conta, quella del campo. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche