Probabili formazioni di Lecce-Udinese

Serie A
©Getty

Pochi dubbi per Liverani, che però deve fare a meno di Calderoni. Rientra Mancosu, mentre in attacco sono in cinque per due maglie. Gotti, dal canto suo, ha tutti a disposizione tranne Samir. Da decidere il compagno di Okaka. Esclusiva lunedì 6 gennaio alle 18 su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251

LECCE-UDINESE LIVE

Cercherà di iniziare il 2020 meglio di come ha concluso il 2019 il Lecce, che per salvarsi avrà bisogno di un girone di ritorno decisamente diverso rispetto a quello di andata. Solo tre vittorie in 17 giornate per la squadra di Liverani, reduce dalle due sconfitte consecutive con Brescia e Bologna. La classifica dice sedicesimo posto, ad un punto di vantaggio dalla zona retrocessione. Piuttosto singolare il dato che riguarda le partite in casa, dove i giallorossi non hanno mai vinto. Da una parte nessuna squadra ha raccolto meno punti in casa del Lecce in questa Serie A (quattro), dall'altra nessuna ne ha ottenuti meno dell'Udinese in trasferta (quattro). I bianconeri, che hanno vinto solo una delle ultime sei gare, sono la vittima preferita di Babacar. Per lui quattro centri in sette sfide contro i friulani.

Lecce, Liverani ritrova Mancosu

Pochi dubbi per Liverani, che ripresenterà il suo 4-3-1-2. Assente Calderoni, out per squalifica. Al suo posto agirà Dell'Orco. A centrocampo, invece, non è al meglio Majer, che potrebbe essere rimpiazzato - qualora non ce la dovesse fare - da Tachtisidis. Sulla trequarti maglia da titolare per Mancosu mentre in attacco è ancora tutto da decidere. Ci sono 5 nomi per due maglie. Tra i possibili esclusi potrebbe anche rientrare Lapadula.

 

LECCE (4-3-1-2) probabile formazione: Gabriel; Rispoli, Lucioni, Rossettini, Dell'Orco; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu; Babacar, Falco

Udinese, Gotti ha un solo assente

Gotti si presenta dopo la sosta natalizia con tutta la squadra a disposizione. O quasi, dal momento che ai box c'è il solo Samir. In difesa De Maio è in pole su Becao, mentre Jajalo a centrocampo è indirizzato verso la panchina. Fofana, Mandragora e De Paul partiranno titolari. Altro dubbio in attacco con Lasagna che si deve conquistare il posto al fianco di Okaka. Quest’ultimo infatti pare essere l’unico sicuro del posto. Pussetto e Nestorovski scalpitano.

 

UDINESE (3-5-2) probabile formazione: Musso; De Maio, Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Sema; Okaka, Lasagna

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche