Juventus, Sarri: "Voglio far vincere a Ronaldo il sesto Pallone d'Oro"

Serie A
©Getty

L'allenatore bianconero torna a parlare del portoghese: "Mi piacerebbe fargli vincere il sesto Pallone d'Oro. Mi infastidisce sapere che qualcuno ne ha vinto uno in più"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Un obiettivo comune da provare a conquistare insieme, uno in campo e l’altro in panchina, attraverso i successi della Juventus. Maurizio Sarri "lancia" Cristiano Ronaldo nella corsa al Pallone d’Oro e lo fa in conferenza stampa al termine della sfida degli ottavi di finale di Coppa Italia vinta contro l’Udinese, che non ha avuto tra i protagonisti il portoghese colpito da un attacco di sinusite poche ore prima dell’inizio del match. "Mi piacerebbe far vincere a Cristiano il sesto Pallone d'oro. Pensare che ci sia qualcuno che ne ha vinto uno in più di lui mi fa girare un po'", le parole dell’allenatore della Juventus che fanno chiaro riferimento a Leo Messi, vincitore lo scorso dicembre dell’ultima edizione dell’ambitissimo riconoscimento e attualmente detentore del record di successi nella speciale classifica del Pallone d’Oro con un titolo in più (sei) rispetto al portoghese.  

"Questa è la Juve CR7, Dybala e Higuain"

Sarri che, sempre nel post Juve-Udinese di Coppa Italia, ha elogiato Cristiano Ronaldo e gli altri compagni di reparto: "Questa non deve essere la Juventus di Sarri, ma la Juventus di Cristiano Ronaldo, Dybala e Higuain. Il mio compito è solo quello di metterci del mio e assecondare le caratteristiche di questi calciatori che hanno fatto le fortune di tutti gli allenatori che li hanno avuti", le parole dell’allenatore bianconero.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche