Infortunio Inglese: lungo stop dopo l'infortunio in Parma-Juventus. News

Serie A

Il report medico ufficiale del Parma non porta buone notizie all'attaccante gialloblù: lesione di alto grado alla giunzione miotendinea dei flessori della coscia destra. Era rientrato a inizio 2020 dopo un altro brutto infortunio alla caviglia. Ora il Parma potrebbe tornare sul mercato, idea Esposito

SERIE A, LA DIRETTA GOL

Non c'è pace per Roberto Inglese: dopo il brutto infortunio patito alla caviglia nella gara dello scorso ottobre contro il Genoa, l'attaccante gialloblù e costretto a fermarsi nuovamente. Questa volta il problema non è di natura traumatica ma muscolare, come spiega il report medico pubblicato dal Parma, che purtroppo non è portatore di buone notizie per Inglese. L'attaccante di D'Aversa, rientrato da titolare solo nella gara precedente vinta contro il Lecce, ha subito durante il match contro la Juve una "lesione di alto grado della giunzione miotendinea dei flessori della coscia destra".

 

Lo staff medico prosegue spiegando che "Nei prossimi giorni sarà eseguita una consulenza specialistica per la migliore scelta terapeutica". Al momento non vengono indicati tempi di recupero precisi, ma per infortuni di questo genere lo stop rischia di essere piuttosto lungo. Una notizia non certo positiva per un Parma che aveva appena ritrovato il suo bomber, per tentare l'assalto alle zone europee della classifica.

Il Parma può tornare sul mercato: idea Esposito

Il grave infortunio di Roberto Inglese ha portato la società gialloblù a fare dei ragionamenti anche in ottica calciomercato. Il primo nome per sostituire l'attuale attaccante gialloblù è quallo di Sebastiano Esposito: ci sono stati dei contatti tra il Parma e l'agente del calciatore Augusto Carpeggiani, anche se allo stato attuale delle cose, l'Inter non ha ancora deciso quale sarà il futuro del classe 2002. La sua permanenza in nerazzurro o eventuale partenza non dipenderà comunque dall'arrivo di Olivier Giroud.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche