Juve, escluse fratture costali per Alex Sandro. Cuadrado salta l'allenamento per influenza

Serie A
©Getty

Esami medici per il difensore brasiliano, sostituito al 21' del primo tempo nella gara vinta per 2-1 contro il Parma. Le sue condizioni saranno "monitorate di giorno in giorno", con vista sulla partita di Coppa Italia di mercoledì contro la Roma. Per la sostituzione è pronto Danilo. Il colombiano assente alla ripresa dei lavori a causa dell'influenza

Nessun riposo per la Juventus dopo la vittoria per 2-1 sul Parma, valsa l'allungo in vetta alla classifica a +4 sull'Inter. Il gruppo bianconero è tornato al lavoro questa mattina con vista sulla gara di mercoledì sera all'Allianz Stadium contro la Roma, valida per i quarti di finale di Coppa Italia. Per Maurizio Sarri c'è una buona notizia. Gli esami ai quali si è sottoposto quest’oggi Alex Sandro - sostituito per infortunio al 21’ del primo tempo nella gara contro la squadra di Roberto D'Aversa – hanno escluso la presenza di fratture costali. Lo spiega una nota ufficiale emessa dal club bianconero: "Alex Sandro - si legge - è stato sottoposto presso il J Medical a un controllo radiologico all’ emicostato destro che ha escluso la presenza di fratture costali. Le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno". Difficile ipotizzare che il terzino sinistro brasiliano possa essere a disposizione per la partita contro la Roma, con Danilo - che ne ha preso il posto contro il Parma - che si candida per la sua eventuale sostituzione. A destra invece si valuta la disponibilità di Juan Cuadrado, che non ha partecipato alla sessione di allenamento del lunedì "a causa di una leggera forma influenzale".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche